Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

La Valle del Sacco

Su musica popolare italiana Valle del SaccoContinua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni. Questa settimana ci fermiamo nella Valle Latina o nella Valle del Sacco, una zona del Lazio meridionale tra la provincia di Frosinone e la provincia di Roma e conosciamo una iniziativa davvero particolare per quanto riguarda la musica popolare.

La Valle si situa tra i Monti Ernici ed i Monti Lepini ed è attraversata dal fiume Sacco. Al suo interno sorgono numerose città come Frosinone, Anagni, Alatri, Ceccano, Ceprano, Paliano, Colleferro, Artena, Ferentino, Morolo, Supino e Patrica.

In questo territorio, conosciuto con il nome di Ciociaria, è stata avviata una raccolta fondi per la realizzazione del secondo cd della collana Val’S. Promotore dell’iniziativa? Il Laboratorio per lo studio del paesaggio sonoro e delle tradizioni musicali della Valle del Sacco.

Con il secondo volume il progetto Val’S inizia a presentare monografie e a far conoscere i materiali della propria collezione. In primo piano la cultura e la tradizione della Valle del Sacco a partire dalla devozione popolare. Tutto questo è stato possibile grazie ad una ricerca iniziata dalla fine degli anni 90 ad oggi sul territorio ciociaro che contiene canti processionali, inni religiosi, litanie, canti di pellegrinaggio, preghiere, orazioni e testimonianze del rapporto tra il sacro e il suono. Si va dalla musica strumentale alla musica vocale.

Oltre 200 ore di registrazioni audio e video sulle tradizioni musicali della Valle del Sacco. La collana ha l’obiettivo di presentare monografie catalogate per aree specifiche, generi,  tecniche esecutive attraverso cui conoscere tutto il territorio.

E’ prevista la pubblicazione di circa 400 cd.

Musica popolare italiana seguirà questo fenomeno con assoluto interesse.

 



Tag:

Commenta