Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Ti presento… Alessandro Mazziotti

Alessandro MazziottiOggi uno dei personaggi più noti nell'ambito della musica popolare italiana è senza dubbio Alessandro Mazziotti, musicista polistrumentista e ricercatore romano classe '69 che noi di Musica Popolare abbiamo intervistato proprio qualche giorno fa.

Il suo approccio al mondo della musica e dell'arte è stato quasi naturale, considerato che la sua famiglia calcava le scene dei principali teatri romani all'interno della compagnia di Oreste Raffaelli. I suoi studi in materia sono cominciati presso il Conservatorio Musicale di "Santa Cecilia" di Roma per poi proseguire, nel corso degli anni, attraverso molteplici ricerche sia musicali che tecniche: Alessandro Mazziotti si è infatti dedicato allo studio di repertori e prassi esecutive ma, allo stesso tempo, anche a quello delle tecniche costruttive di antichi strumenti a fiato.

Dopo tanti anni di studi, dal 1998 ha cominciato a dedicarsi all'insegnamento del flauto, all'educazione musicale e alla ricerca musicologica: oggi è docente a Roma, presso la scuola di musica del "Circolo Gianni Bosio", oltre che ad Anticoli Corrado, Artena, Marcellina e Latina. Non solo: oltre a prendere parte a progetti educativi che coinvolgono il Comune di Roma, scuole e musei, Alessandro Mazziotti è noto anche all'estero per la sua bravura artistica e la sua competenza in materia. Tra le altre cose, è coordinatore e responsabile scientifico dell' Archivio Sonoro "Suoni della Terra" e del "Museo delle Tradizioni Musicali della Campagna Romana" di Ardea (Rm), oltre che collaboratore esterno e consulente di molti altri musei, tra cui il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma, il Museo di Roma in Trastevere, l'Archivio Aurunco di Maranola, il Museo delle Arti e Tradizioni popolari di Roma.

Tanta duttilità e curiosità intellettuale lo hanno portato a suonare all'interno di numerosi ensemble di musica antica ed etnica e a fondare diversi gruppi: Saltatio Latinae, Sonantiqua, La Gagliarda, Pentamerone, Ned Ludd, Anima e Corde, Suoni della Terra, Neapolis Ensemble, NDB, Ypsos, Irish Spinners, Orchestra di Zampogne Italiane.

Le sue collaborazioni artistiche, ovviamente, sono innumerevoli: hanno suonato con lui, tra i tantissimi artisti, i Modena City Ramblers, Ambrogio Sparagna, Mimmo Epifani, Mario Rivera (Agricantus),  Marcello Colasurdo (E Zezi), Nando Citarella, Patrizio Trampetti (Nuova Compagnia di Canto Popolare), Massimo Ferrante (Daniele Sepe e Rua Port'Alba), Peppe D'Argenzio (Avion Travel - Orchestra di Piazza Vittorio), ecc.

Oltre ad aver suonato in mezza Europa, Alessandro Mazziotti è anche autore di varie pubblicazioni (articoli, libri, Cd, Dvd) e del documentario "L'abbraccio di Zèfiro" sulla tradizione della zampogna nel Lazio.

http://www.youtube.com/watch?v=kbeMgu-M0DU



Tag:

Commenta