Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Daniele Bardi, giovane compositore di musica popolare

Daniele BardiIl blog di Musica Popolare Italiana oggi vi presenta Daniele Bardi, giovane musicista e compositore di ritmi popolari.

Dall’età di 9 anni si affaccia al mondo della musica, studiando chitarra e pianoforte. A 15 anni si avvicina al rock blues per poi specializzarsi successivamente nella musica etnica. Il suo percorso abbraccia diversi stili tutti riconducibili alla tradizione mediterranea.
Allievo inizialmente del maestro Nando Citarella, con cui spesso si esibisce in piccoli e grandi eventi, e successivamente di Gabriella Aiello inizia la sua carriera con gli Spopolando prima e con i Talià poi (progetti entrambi da lui fondati e diretti).

Porta sui palchi la tradizione, con repertori che spaziano dalla pizzica salentina, al sirtaki, fino ad arrivare a tarantelle calabresi e siciliane, per chiudere poi con villanelle e tammurriate.

Esperienze come speaker, tecnico (audio-video) in grandi organizzazioni e aziende gli danno quelle competenze tecniche per assumere negli anni successivi la direzione artistica e la regia di spettacoli in cui è anche protagonista.

Nel 2014 inizia la sua esperienza solista realizzando “Tartarughe”, il primo album di brani originali, che lo vede protagonista sia come compositore sia come musicista.

Il 18 settembre ha partecipato alle selezione del Premio De Andrè  (sezione “Arvalia”), portando in concorso un brano contenuto nel suo nuovo cd.

Vi lasciamo alla sua voce con “La Pizzica di San Vito” dal cd Talià del 2003

https://www.youtube.com/watch?v=Ncy6g9cfKEc



Tag:

Commenta