Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' già domani

Su musica popolare italiana Cristina ZetaIl blog di musica popolare italiana sabato 12 luglio ha fatto tappa a S.Marco Evangelista (CE) nella splendida Arena Comunale nel complesso borbonico in piazza Municipio. Il primo piano settimanale da spazio alla presentazione del disco E' Già Domani, un disco firmato dalla giovane cantante Cristina Zeta.

Cristina Zeta con una band tutta di primo livello ha omaggiato la piazza e tutta la città con Pasquale Ziccardi al basso, Pietro Ventrone al piano e sax, Alessandro Crescenzo alle tastiere, Raffaele Carboni alla chitarra acustica, Marco Sfogli alle chitarre, Mimmo Leone alle percussioni, Peppe Vertaldi, un veterano alla batteria (numerose collaborazioni di assoluto livello con la Nuova Compagnia di Canto Popolare, Sal Da Vinci e Tony Esposito), Carmine Piccirillo e Giusy Vigliotti ai cori.

La serata si è aperta con il brano E' già domani, e poi spazio a Ferdinando Ghidelli (arrangiatore, chitarrista e steeler), Gianni Lamagna (cantante, attore, musicista e ricercatore e voce della Nuova Compagnia di Canto Popolare) ed infine Corrado Sfogli (chitarrista, compositore e direttore musicale della Nuova Compagnia di Canto Popolare).

Dopo una serie di brani inseriti e presentati all’interno del Cd si va oltre, lavorando sulla tradizione. Via con In cerca di te, un classico della musica italiana anni '40 e Pe' dispietto, brano della NCCP, vincitore nel 1992 del premio della critica al Festival di Sanremo.

La serata si è conclusa in un crescendo di plausi culminato in I giorni di festa e Shallallalla coinvolgendo il pubblico in un infinito coro e omaggio.

E' già domani è il primo disco di Cristina Zeta, artista classe 1984. Numerose e eccellenti le sue collaborazioni. Solo per citarne alcuni Enzo Gragnaniello, Eugenio Bennato, Nello Daniele, Gegè Telesforo e la mitica Demo Big Band Orchestra del m° Demo Morselli. E’ già domani è una raccolta di musica e testi, realizzata sotto la direzione artistica di Pasquale Ziccardi, e registrata alla PoMi Musica di San Marco Evangelista. Cristina Zeta è l’autrice dei testi. Nell'album è inserita una cover, I giorni di festa brano di Ziccardi e vincitore del Premio Recanati.

Giorno dopo giorno, maledetta musica, aspetta, arriverà settembre, come un’ape, se non ci credi, una volta in più, è già domani, cambia il vento, shallallalla e i giorni di festa gli undici brani tutti da ascoltare e da cantare.

http://youtu.be/FDBFX0pjTqs

 



Tag:

Commenta