Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Ti presento… I Calanti

I CalantiQuando la passione per la musica finisce per cambiare la propria vita, e quella di un'intera famiglia: è il caso de I Calanti, un gruppo composto da 7 giovani musicisti e due coppie di ballerini, quasi tutti appartenenti alla famiglia Colitti di Ugento, in provincia di Lecce.

La loro storia risale ai tempi di nonno Antonio che, sin da piccolo, era solito cantare mentre lavorava nei campi: la sua bravura non passò inosservata, al punto che il proprietario delle terre, tale Don Adolfo, era solito ricompensare le sue 'prestazioni' artistiche con una cassetta di fichi. Nacque così la leggenda di Ucciu (Antonio) Calante: il cognome derivava dalla sua canzone preferita, incentrata su una certa "Donna Calante".
Ma l'amore per la musica era già una componente importante della sua famiglia, da sempre allegra protagonista di feste e momenti dedicati al ballo e al canto.

Col passare degli anni anche i fratelli di Antonio cominciarono a cantare, soprattutto in occasione della festa patronale di S. Rocco a Ruffano, esibendosi fino all'alba. In seguito, il gruppo di fratelli cominciò a cantare anche in case di privati, finendo con l'essere nominati  "I Calanti". A loro,  nel corso degli anni, si unirono anche i piccoli nipoti, da subito iniziati alla passione per la musica: il gruppo vero e proprio fu fondato proprio dai giovani nipoti nel 1998, fino ad arrivare alla formazione attuale.

Nel loro repertorio, ovviamente, c'è tutta la cultura e le tradizioni popolari del Salento: la pizzica, ovviamente, è al centro del loro repertorio che, da sempre, resiste alla tentazione di miscelarsi ad altri generi. Proprio questa purezza musicale ha regalato loro l'epiteto di "eredi autentici della tradizione", una tradizione che trae le sue origini dall'antica Grecia e che, anche grazie a loro, continua ad essere viva ancora oggi.

http://www.youtube.com/watch?v=0_0Y8H0gzs0



Tag:

Commenta