Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Musicultura 2019: ecco i vincitori

Musicultura 2019: ecco i vincitori

L’edizione 2019 Musicultura, il festival della canzone popolare e d'autore in scena a Macerata, ha i suoi 8 vincitori.

 

 

Anche quest’anno sono stati decretati gli otto vincitori del festival della canzone popolare e d’autore Musicultura, in programma all’Arena Sferisterio di Macerata dal 17 al 23 giugno. Vediamo chi sono e quali saranno gli ospiti delle serate finali.

Sono stati 719 i partecipanti alla manifestazione che si propone di promuovere la musica popolare e d’autore italiana, giunta quest’anno alla trentesima edizione. Tutti i partecipanti hanno concorso con una canzone di cui sono anche autori e, dopo una selezione iniziata nell’autunno dello scorso anno, sono diventati 16, e in 8 arrivano sul podio finale.

Ecco i loro nomi, la città di provenienza e il brano con cui si sono presentati:

  • Luca Bocchetti di Roma con “Furius”
  • Francesco Lettieri di Giugliano (NA) con “La mia nuova età”
  • Lo Straniero di Asti con “Quartiere italiano”
  • Lavinia Mancusi di Roma con “Ninù”
  • Paolantonio di Catania con “Questa assurda storia”
  • Gerardo Pozzi di Vittorio Veneto (TV) con Badabum
  • Enzo Savastano di Benevento con “Le mogli dei cantanti famosi”
  • Francesco Sbraccia di Teramo con “Tocca a me”

Francesco Sbraccia e Paolantoni sono stati scelti dal pubblico dei social, Enzo Savastano invece è stato scelto da Musicultura. I restanti 5 sono stati selezionati dal Comitato Artistico di Garanzia del concorso composto da Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Paolo Benvegnù, Brunori Sas, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Giorgia, Alessandro Mannarino, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Sandro Veronesi, Willie Peyote, Federico Zampaglione.

Tutti e 8 i vincitori della XXX edizione di Musicultura 2019 saranno protagonisti delle serate finali del Festival presso l’Arena Sferisterio di Macerata dal 20 al 23 giugno. Il vincitore porterà a casa 20.000 euro del Premio UBI. Tra gli altri premi: il Premio AFI (3.000 euro), il Premio Unimarche  (2.000 euro), il Premio della Critica (3.000 euro) e un sostegno di 15.000 euro per la realizzazione di un tour di otto date.

Oltre ai vincitori, saliranno sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata anche alcuni dei nomi più importanti della musica italiana e internazionale. I nomi già confermati: Premiata Forneria Marconi (20 giugno), Daniele Silvestri (23 giugno), Morgan (21 giugno), Sananda Maitreya & The Sugar Plum Pharaohs (21 giugno),  Angélique Kidjo (23 giugno), Quinteto Astor Piazzolla (20 giugno), Rancore (23 giugno). E ancora The Beatbox con Roma Philarmonic Orchestra, The André, Giordano Bruno Guerri, Andrea Purgatori.







Commenta