Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Occitan è il nuovo lavoro dei Lou Seriol

Occitan è il nuovo lavoro dei Lou Seriol

 

Occitan è il nuovo album dei Lou Seriol, una delle band più longeve e conosciute nel panorama della nuova musica tradizionale occitana.

 

 

Occitan esce a distanza di sei anni dal precedente lavoro, Maquina Enfernala (2012), ed è la perfetta sintesi delle molteplici esperienze artistiche, collaborazioni, incontri e tournee in giro per l’Europa che questi straordinari “artigiani della musica” hanno collezionato in questi 25 anni di carriera.

Undici tracce inedite e una cover che vede i Lou Seriol reinterpretare in chiave occitana Anarchy in the Uk dei Sex Pistols (che nel disco diventa Anarchio en Occitania), un omaggio ai quarant’anni del punk.

Diversi gli ospiti intervenuti: dai friulani Radio Zastava, al batterista Furio Chirico passando per il cantautore/poeta Filippo Bessone, l’armonicista Tom Newton e Alessio Perardi degli Airborn.

L’album si pregia inoltre del cameo di Tatou e Blu dei Moussu T e lei Jovent e Massilia Sound System

Innovare per non dimenticare, innovare per sentirsi vivi e far vivere una musica e una cultura, pulsante nei cuori dei componenti della band, codificandola in mille sfaccettature pur rimanendo fedeli allo spirito popolare da cui proviene.

Fiera rivendicazione di una terra attraverso la lingua e le tradizioni che continuano a vivere nelle musiche e nei testi delle canzoni.

“Occitania”, brano manifesto dell’album, racconta della lingua, del popolo e della terra occitana attraverso un classico reggae dalle sfumature tradizionali.

Il filo conduttore di tutto è la lingua occitana che non racconta solo aneddoti ma trasmette e dà voce a pensieri forti e tematiche attuali che le consentono di essere contemporanea e di continuare a vivere e a evolversi.







Commenta