Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Il fenomeno “Gigione” e la sua rivalutazione: un premio per l’invenzione della Folk-Dance

Gigione su Musica Popolare ItalianaUn riconoscimento tanto gradito quanto inaspettato per Gigione: il cantante napoletano, conosciuto da anni in tutto il centro-sud Italia per la sua musica e i suoi concerti, domani sera riceverà uno speciale premio in quanto 'fondatore' della "Folk-Dance", genere che mescola le sonorità tipicamente folk a quelle della musica dance.

Parecchi puristi, a questa notizia, potrebbero storcere un po' il naso: Luigi Ciaravola, in arte Gigione, è un artista che, nel corso della sua lunga carriera, è sempre stato accusato di aver contaminato il genere folk con testi fin troppo kitsch, finendo col creare un vero e proprio personaggio che ha fatto del trash la sua peculiarità di base.

I numeri, però, parlano per lui: con una lunghissima esperienza live alle spalle, Gigione ancora oggi vanta nella sua agenda più date di tanti suoi colleghi più famosi. Tanto per farvi un'idea del suo grado di popolarità, nei prossimi 45 giorni - al momento - ha in programma ben 32 concerti live.

Perché tanto successo, quindi, per Gigione? La domanda è più che lecita, ma la risposta più che ovvia: il suo asso nella manica è la semplicità. Semplicità nella sua musica, semplicità nei temi che affronta (l'amore e la religione in primis), semplicità nel suo modo di instaurare un feeling invidiabile col pubblico.

Domani, dunque, per l'artista partenopeo sarà un grande giorno: se vogliamo, il giorno della sua 'rivalsa' a livello nazionale. Appuntamento per la consegna del premio, con tanto di ennesimo concerto live, a San Giovanni Profiamma, frazione del comune di Foligno, in occasione della Sagra della Rocciata.

Eccolo qui, Gigione, con il videoclip del suo successo "Padre Pio": buon ascolto e buona visione!
https://www.youtube.com/watch?v=_ZRDKoprrz8

 

 



Tag:

Commenta