Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

I Canti della Passione: suoni e voci dalla Sicilia

Continua il viaggio tra le terre e i suoni targati musica popolare italiana intorno alla Pasqua e alle tradizioni. Oggi facciamo tappa a Cefalù dove il gruppo A nova orquestra porterà in primo piano i suoni e le poesie della Pasqua.

A Nova Orquestra su musica popolare italianaAlle ore 19.00 tutti pronti! La chiesa SS. Trinità-San Domenico di Cefalù farà da sfondo a testi e suoni antichissimi. L’attenzione è tutta rivolta alla tradizione dei lamenti e dei canti della Passione, tramandati nei secoli in tutta la Sicilia ed oggi ancora in auge solo in alcune zone. Testi e note che vengono in parte ascoltati dalla viva voce degli interpreti, altri da incisioni realizzate e pubblicate da ricercatori. Di alcuni dei brani in repertorio verranno eseguiti soltanto dei frammenti dal gruppo A nova orquestra, un gruppo che lavora da qualche anno con le tradizioni del canto e della poesia siciliana. Dal 2012 l’ensemble a Castelbuono (PA) riscopre attraverso un lavoro di ricerca, valorizzazione ed esecuzione, tutta la musica popolare siciliana. Una musica che interpreta cercando di recuperare tutte le sonorità più antiche e autentiche, così come ascoltate dagli ultimi portatori di una enorme tradizione che rischia di andare perduta. Gli adattamenti sono minimi, a riprova della centralità delle note, delle melodie e dei ritmi originari.

Il gruppo A nova orquestra è composto da musicisti classici, formatisi all’interno delle sonorità della musica colta, e da elementi provenienti da esperienze di musica popolare, bandistica, leggera e da forme di coralità amatoriale.

Questa sera a Cefalù musicisti, cantanti e attori saranno gli autori, insieme a tanti altri italiani e non, di un percorso teso alla riscoperta delle tradizioni pasquali tra note, testi e ritmi. Eseguiranno i canti e i suoni della Passione nella tradizione madonita e siciliana. Negli anni l’attenzione dell’ensemble siciliana è stata tutta rivolta a periodi dell’anno molto intensi: l’Estate, il Natale e la Pasqua. Tutto a suon di tradizioni musicali e testuali tra ricerca, interpretazione ed esecuzione. I grandi poeti dell’epoca classica ci parlavano di grandi bellezze, così come gli scrittori moderni e contemporanei. Terra di bellezze, di grandi bellezze e di grandi suoni. I classici della canzone siciliana contemporanea rivivono grazie alla passione e al lavoro targato A nova orquestra.

http://youtu.be/bO70SVO9tZk

 



Tag:

Commenta