Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Ecco la tre giorni di “Sera Passaie a Forino”: incontri di musica, arte ed enogastronomia

Sera Passaie a Forino su Musica Popolare Italiana

Tutto pronto per la IX Edizione di "Sera Passaie… a Forino", manifestazione di tradizione, arte, enogastronomia e musica popolare di scena a Forino, in provincia di Avellino, da oggi - 18 luglio 2014 - fino al prossimo 20 luglio 2014.

Da questa sera le stradine e i vicoli della cittadina avellinese si illumineranno a festa per questa manifestazione socio-culturale che, ancora una volta, proverà a far luce sui prodotti tipici, sull'arte, sull'artigianato, sulla musica popolare e sugli usi e costumi di un territorio da recuperare e salvaguardare. Le passeggiate nelle antiche mura del centro storico di Forino saranno accompagnate da gruppi musicali e danze popolari, oltre che da artisti di strada e da animatori per i più piccini.

Per la musica popolare, questa sera ad aprire la manifestazione ci saranno gli A3 Apulia Project, formazione nata da un'idea di Fabio Bagnato, autore, compositore e chitarrista specializzato nello studio e diffusione della chitarra battente. Domani, sabato 19 luglio, sarà di scena Antonio Castrignanò, musicista salentino, voce e tamburo de La Notte della Taranta che, nella sua carriera, vanta collaborazioni con artisti come Stewart Copeland, Negramaro, Goran Bregovic e tanti altri.

I concerti sul palco principale del 18 e 19 luglio verranno aperti dai Terraemares, gruppo nato da una esperienza a metà strada tra le province di Avellino e Salerno, tra terra e mare appunto. Domenica 20 luglio chiuderanno la manifestazione il Triotarantae (Quintet) gruppo dinamico e coinvolgente per un repertorio sterminato di tammurriate, pizziche, tarantelle, ninna nanne, villanelle, il tutto integrato con un progetto di danze proprie della tradizione del sud.

Non mancherà, infine, l'apporto e l’allegria di vari artisti i gruppi itineranti come la Tarantella di Montemarano di Piccimondo e la Voce d’o popolo di Salerno.

https://www.youtube.com/watch?v=joFB7-M_zKg



Tag:

Commenta