Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Il lungo tour australiano dei Kalàscima

KalascimaMusicisti, ma anche ricercatori. Innovativi, ma anche tradizionalisti. Il segreto dei Kalàscima è tutto qui, in questo saper attingere dal passato per rimodellare il presente, in un percorso che da classico diventa man mano sperimentale.

Le origini salentine rappresentano quindi la base di partenza per questa formazione che, forte di una grande conoscenza della storia della musica tradizionale pugliese, nel suo repertorio spazia così tanto da abbracciare un po' l'intero Sud Italia. I Kalàscima nascono infatti in Salento dall'incontro artistico tra Andrea Morciano e Riccardo Laganà, quest'ultimo già voce dei Menamenamò, collettivo locale di grande fama: la formazione è composta da Riccardo Laganà (tamburelli, tammorre, voce), Luca Buccarella (organetti, voce), Massimiliano De Marco  (chitarre, mandolino, irish bouzouki, voce), Federico Laganà (tamburi a cornice, cajon, darbouka, cassa a pedale, cori) e Riccardo Basile (basso, cori).

Il loro "Live Tour 2013" li ha portati a vivere un'esperienza straordinaria: una tournée lunghissima in terra australiana dove, in qualità di rappresentanti e testimoni delle tradizioni e della musica popolare salentina, hanno contribuito al rilancio all'estero del 'made in Italy' riscuotendo un enorme successo. In Australia il loro calendario è stato fittissimo: dal 24 ottobre al 24 novembre  le date sono state ben 16, con una media di un concerto ogni due giorni.

Il tour australiano è partito il 25 ottobre da Sidney, dove sono stati protagonisti al Club Marconi, all'Italian Forum e, soprattutto, al Kangaroo Valley Folk Festival. Il 30, invece, la tappa è stata a Wongawilli, presso il Wongawilli Hall. L'8 novembre, dopo una pausa di una settimana, i Kalàscima si sono esibiti all'Illawarra Folk Club di Wollongong e, nei giorni successivi, all'Italo Australian Club di Canberra, quindi al Camelot Lounge e all'Italian Cultural Insitute di Sydney. Poi altre tappe in altre due grandi città: ad Adelaide, il 15 novembre, presso il Tandanya National Aboriginal Cultural Institute, quindi a Melbourne, il giorno seguente, in occasione dell'Australian World Music Expo 2013. Chiusura del lungo tour a Marrickville (The Factory Theatre), Wollongong (The Fraternity Club) e Brisbane (Multicultural Art Centre, Mullum Music Festival).

http://www.youtube.com/watch?v=tm-95sX7jeM

 



Tag:

Commenta