Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Dopo la targa Tenco “Com un soldat ” arriva nei negozi di dischi

Dopo la targa Tenco “Com un soldat ” arriva nei negozi di dischi

Dopo la vittoria della Targa Tenco come miglior “album in dialetto o lingua minoritaria” dell’anno, per “Com un soldat ” della cantautrice algherese Claudia Crabuzza, arriva la distribuzione italiana. Il disco, pubblicato per l’etichetta Microscopi di Barcellona, sarà distribuito nel nostro Paese dalla Felmay, label di riferimento nel campo della world music. “Com un soldat” sarà disponibile da lunedì 10 ottobre nei negozi di dischi. L’album è l’esordio da solista della Crabuzza, leader e fondatrice dei Chichimeca, che vanta importanti collaborazioni sia come interprete che come autrice con artisti come Tazenda, Pippo Pollina, Mirco Menna, Il Parto delle nuvole pesanti, Dr Boost e con la band messicana La Carlota.

Cantato interamente in algherese (o catalano di Alghero), “Com un soldat ” è un lavoro dalle tinte forti con sonorità dure, cadenzate, che prendono dal folk per arrivare ad un impatto decisamente rock. I testi della Crabuzza hanno “incontrato le musiche amorevoli dello scrittore e regista Fabio Sanna, e gli arrangiamenti luminosi e gli strumenti di Julian Saldarriaga e Dani Ferrer, con il tocco magico di Roger Marín che li ha registrati”.

E’ il racconto di una donna-madre-combattente alle prese con le tante facce della vita, con emozioni differenti e contrapposte. “Raó i esperança, amor i vanitat (ragione e speranza, amore e vanità)”, desiderio, guerra quotidiana con antichi dolori e buchi che non si riempiono. Figli e offerte alla Madre Terra, rumori della strada, alberi e cani. E’ un album dalle tinte forti con sonorità dure, cadenzate, che prendono dal folk per arrivare ad un impatto decisamente rock.

Dieci brani in tutto. Una sola cover, un omaggio alla cantautrice campana Bianca d’Aponte che fa anche parte anche dell’album ‘Estensioni’ – voluto dall’associazione Cose di Amilcare e dal Club Tenco – una raccolta di brani dell’artista aversana scomparsa, tradotti ed interpretati da artiste di diversa nazionalità.

La Targa Tenco, il riconoscimento più prestigioso della musica italiana di qualità, le è stato attribuito da una giuria di oltre 230 giornalisti, di gran lunga la più ampia e rappresentativa in Italia in campo musicale. La Crabuzza salirà sul palco del Premio Tenco il 21 ottobre prossimo per un live set e la consegna del riconoscimento.



Tag:

Commenta