Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Una strada a Pino Daniele e le scale a Massimo Troisi

  • Array

Il Comune di Napoli intitola due aree della città a Pino Daniele e Massimo Troisi. «Due artisti che hanno segnato la storia universale del cinema e della musica: ora saranno ricordati anche attraverso le targhe stradali che dopo l’estate andremo a collocare. Massimo e Pino per sempre nei cuori di tutti i napoletani», dice il sindaco Luigi de Magistris. La Giunta, su proposta del sindaco, ha approvato le relative delibere. A Massimo Troisi saranno intitolate le scale che si trovano…
Continua ⇒

La musica popolare nei club

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle eccellenze in giro per l’Italia. Questa settimana il nostro primo piano è tutto dedicato ad un club che apre il suo spazio alle arti. Nel fine settimana siamo stati a Pollena Trocchia (NA) dove il Salotto Donizetti al Club House Artisti ha presenta il meglio della musica, del ballo e della poesia. Molti gli artisti che hanno preso parte a questo momento particolare, a partire dalla giovanissima Federica Raimo, diciottenne…
Continua ⇒

L'arte e la vita. Sogno e son desto

  Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca egli eventi in giro per l’Italia. Da due settimane seguiamo il programma di Massimo Ranieri: Sogno e son desto 2. Sabato sera abbiamo assistito all’ultima puntata e proviamo a tracciare un bilancio. Impegnato e intimo, intenso e pieno di idee, passione e mestieri è lo show del sabato sera di Rai1. Uno show vivo in cui il talento partenopeo incontra mostri sacri e assolute novità nel panorama artistico nazionale e…
Continua ⇒

Napoli celebra la sua icona Massimo Troisi. Sul palco Gragnaniello, Licciardi e Senese

Un attore, la perfetta rappresentazione dello stato d’animo di una città, la sua icona. Napoli non dimentica e resta strettamente legata a Massimo Troisi, uno dei suoi figli più cari che ha contribuito ad allontanarla dagli schemi precostituiti mostrandone invece la sua vera essenza. In occasione dei vent’anni dalla sua scomparsa, il Comune del capoluogo campano ha organizzato un evento in sua memoria presso il complesso monumentale di San Domenico Maggiore, nel centro storico cittadino, affinché il suo ricordo non sbiadisca mai. Lo scorso…
Continua ⇒