Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Ethnos Italia – Dialoghi in musica per un contagio popolare: Maria Mazzotta ospite virtuale

Ethnos Italia - Dialoghi in musica per un contagio popolareMaria Mazzotta ospite virtuale

ethnos

Martedì 21 aprile alle 21 a #EthnosItalia - Dialoghi in musica per un contagio popolare, Gigi Di Luca ospiterà una delle delle voci più interessanti e apprezzate del panorama europeo della world music: Maria Mazzotta.
La cantante pugliese, già al fianco di Redi Hasa e per un lustro nel Canzoniere Grecanico Salentino, presenterà il suo ultimo lavoro "Amoreamaro" e dialogherà con il direttore artistico del Festival Ethnos.

Pubblicato dall’etichetta partenopea Agualoca Records,distribuito in Italia da Audioglobe, in UK da Proper Music, in Germania da Indigo e in Francia da Inouie – Amoreamaro è un’intensa e appassionata riflessione, da un punto di vista femminile, sui vari volti dell’amore: da quello grande, disperato e tenerissimo a quello malato, possessivo e abusato. Il nuovo album Maria Mazzotta, per il secondo mese consecutivo rimane nella Top10 delle classifiche internazionali di world music: al quinto posto nella Transglobal World Music Chart e al sesto, unico album italiano in classifica, nella World Music Charts Europe

“Si avverte un bisogno diffuso di ri-creare comunità, tornare alle radici, ai territori italiani, ripensando a nuove forme di sviluppo culturale. La musica può e deve fare la sua parte”, sottolinea Gigi Di Luca ideatore di EthnosItalia e direttore artistico del festival Ethnos che quest’anno compie 25 anni. “Vogliamo dare un significato positivo alla parola contagio, pensare a quel contagio popolare fatto di affetto, amore per la propria terra, del saper accogliere la diversità per aprirsi all’altro. Ethnos Italia, è la volontà di incontrare in rete artisti italiani e che vivono in Italia, delle tante regioni dal Nord al Sud, con cui dialogare ascoltando la loro musica”.







Commenta