Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Trexenta Eperience @ Siurgus Donigala (SU)

Artista:
Sito ufficiale:
Data e orario:
Data: da 26/11/2022 | 18:00
Location:
Area Verde del Nuraghe “Su Nuraxi”
Città:
Siurgus Donigala (SU)
[social_share_button]

[like]

Sardegna

Info

Trexenta Eperience @ Siurgus Donigala (SU)

Si chiama “Trexenta Eperience”, e si traduce in un viaggio alla riscoperta del territorio. Fortemente voluto dall’Unione dei Comuni, protagonista assoluto è il visitatore che, attraverso varie tappe – della durata di due mesi – sarà coinvolto in un’esperienza emotiva, sensoriale, storica, ambientale, ma anche fisica e intellettuale.

Il percorso, pensato per appuntamenti del fine settimana, attraversa e coinvolge i paesi di Senorbì, Ortacesus, Siurgus Donigala, Pimentel, Suelli, Guasila, Gesico, Selegas e Guamaggiore.

“Trexenta Experience” mira alla valorizzazione delle risorse archeologiche, a quello che viene chiamato un turismo “lento” e di qualità e che si affida alla forza della cultura, delle feste e dei riti religiosi e alla tradizione, sia essa musicale, culinaria, o dei costumi e delle usanze tipiche. In sintesi: una innovativa evoluzione culturale della fruizione turistica, dove l’ospite diventa attore attivo principale grazie a esperienze indimenticabili, nelle suggestive località archeologiche.

Trexenta Eperience”, un viaggio nel cuore della storia. La manifestazione di svolgerà infatti nei siti archeologici del territorio Trexenta, regione storica della Sardegna centro-meridionale, caratterizzata da fertili colline dove prevale la coltivazione cerealicola, degli oliveti e dei vigneti. Il patrimonio archeologico dei territori diventerà così il palcoscenico ideale per la riscoperta della Trexenta attraverso antichi mestieri, laboratori artigianali e di cucina della tradizione sarda, le degustazioni accompagnate da sinfonie ancestrali di launeddas e melodie suonate dagli artisti locali, la raccolta e la trasformazione dei prodotti enogastronomici, visite guidate nei siti archeologici, lezioni di ballo sardo con la partecipazione dei gruppi folk locali.

Saranno organizzate visite guidate presso i siti archeologici e brevi conferenze in loco da parte di archeologi ed esperti, ancora laboratori di artigianato sardo, cucina della tradizione sarda, fotografia, coinvolgimento dei partecipanti nella raccolta dei prodotti e della loro trasformazione alla scoperta delle pratiche di agricoltura biologica, riscoperta degli antichi mestieri: preparazione e degustazione dei prodotti enogastronomici del territorio, lezioni di “orienteering” e passeggiate ecologiche, lezioni di ballo sardo con i gruppi folk locali e intrattenimenti musicali della tradizione sarda con i musicisti locali

Attraverso la manifestazione si vuole promuovere e valorizzare i siti archeologici, mantenendo viva l’identità della Trexenta e così salvaguardare e incentivare il patrimonio culturale delle prossime generazioni, favorendo la divulgazione della conoscenza del territorio in maniera sostenibile e culturalmente orientata al “turismo esperienziale”, attraverso la partecipazione diretta del visitatore, mediante laboratori che facciano riscoprire gli antichi saperi e i sapori e garantendo il gradimento dei partecipanti.

Trexenta Experience, dà appuntamento ai visitatori il 26 novembre a Siurgus Donigala, l’evento è interamente gratuito.

L’appuntamento è nell’Area Verde del Nuraghe “Su Nuraxi”. Ecco il programma:

  • A partire dalle ore 10:30 alle 12:30 e dalle ore 15:30 alle 17:30, rievocazione storica del periodo Nuragico- a cura dell’Associazione Memoriae Milites
  • Dimostrazione della lavorazione delle pelli con Silvano Boi
  • Arte della scultura su pietra e su legno con Antonio Erriu
  • Dimostrazione della lavorazione all’uncinetto con Vanessa Sirigu
  • Alle ore 10:30 e alle ore 15:30 l’archeologa Maily Serra accompagnerà alla scoperta della storia del Nuraghe “Su Nuraxi”, in collaborazione con la società Antes
  • Alle ore 11:30 “La Bottega del Maniscalco”: Marco Spissu eseguirà la dimostrazione della ferratura del cavallo
  • Ore 18:00, Parrocchia San Teodoro: “La Corale” in concerto diretta dal Maestro Felice Cassinelli. Presenta Sandro Congiu.