Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Festival dei Boschi @ San Romolo (IM)

Artista:
Sito ufficiale:
Data e orario:
Data: da 09/08/2020 | 17:00
Location:
Città:
San Romolo (IM)

Liguria

Info

Festival dei Boschi @ San Romolo (IM)

Quest’anno al 6° Festival dei Boschi, che si terrà l’8 e 9 luglio agosto a San Romolo, l’offerta musicale è molto cresciuta grazie alla collaborazione tra Comune di Sanremo, Assessorato al Turismo e alle Manifestazioni,  Associazione “Popoli in Arte” e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Aprirà il Festival alle h. 17.00 di sabato 8 Agosto il Quintetto di Fiati dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo con un programma che va da Franz Joseph Haydn con “Divertimento per quintetto a fiati” a Franz Danzi, Jacques Ibert, Denes Agay per concludere con le antiche danze ungheresi di Ferenc Farkas.  Suoneranno i maestri Fabio Marincola al flauto, Davide Guerrieri all’oboe, Marco Perfetti al clarinetto e Andrea Paolocci al corno. In un bell’equilibrio di toni e colori, tra i castagni della piazzetta alta di San Romolo e il mare sullo sfondo ci si dispone l’animo all’incontro autentico e semplice  con la natura e con l’altro, come è nello spirito del Festival dei Boschi.

La musica folk sarà, poi, al centro dei successivi tre tempi in cui si articola il Festival, sera del sabato, mattina della domenica, pomeriggio della domenica: si è compiuta la scelta di coinvolgere gruppi specialisti del genere.

Sabato sera ci saranno il cantautore lucano, residente a Latte, Paolo Lizzadro in arte “Lizzadr’o migrante”, con l’accompagnamento della percussionista ed esperta di musica del sud Giorgia Vaglio in un duo che unisce la tradizione del sud con sonorità ed echi levantini. Lo spazio musicale il sabato sera sarà nella piazzetta della chiesa superiore di San Romolo sullo spiazzo che dà sulla valle e arriva al mare. Davvero un bellissimo scenario.

Domenica 9 agosto, al mattino, dalle h. 10.00, nel prato di San Romolo suoneranno i Ponente Folk Legacy, gruppo che unisce la chitarra di Luca Schiappacasse, le cornamuse di Davide Baglietto e i flauti di Emmanuel Biamonti, e che proporrà un repertorio Balfolk e Neotrad.

Dal primo pomeriggio alle h. 19.00 il Festival ospiterà da Torino il gruppo Le Tre Sorelle, rinomata band di livello nazionale specializzata in musica popolare con un repertorio di tarantelle, pizziche e canti del sud Italia.

Molti e molte ci chiedono se si potrà ballare. Come tutti sappiamo le misure di sicurezza anti-covid non ci permettono come negli scorsi anni di avere con noi anche animatori/animatrici di danze popolari, ma nei limiti delle norme in vigore molto si può fare, perché il Prato è molto grande. Quest’anno proprio per permettere a tutti di godere dei concerti in sicurezza e rispettando le distanze è stato potenziato l’impianto audio della manifestazione così che la musica possa essere ascoltata in tutto il prato.

Il contributo di partecipazione per il sabato sera è di € 7.00 a persona comprensivo dell’omaggio di prodotti tipici, per la domenica di € 5,00 a persona.

Per informazioni e prenotazioni scrivere alla pagina dell’evento Festival dei Boschi 2020 su Facebook o alla pagina Facebook di Associazione culturale “Popoli in Arte” o mettersi in contatto con il 340 3509245 per messaggio, whatsapp o telefono.



Commenta