Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

La Sagra dell'Uva di Zagarolo

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle diverse terre dei suoni e degli eventi presenti in tutta Italia. Questa settimana ci fermiamo a Zagarolo (RM) e presentiamo una manifestazione che da 71 anni colora il paese romano: La Sagra dell’Uva. “La festa dell’uva si è svolta lietamente con abbondante distribuzione di vino agli intervenuti”. Con queste parole e con immagini in bianco e nero si apre il filmato dell’Istituto Luce, che in maniera magistrale recupera, all’interno del…
Continua ⇒

Giochin’Arte a Cave

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre e delle tradizioni sonore, e non, in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo a Cave, un comune con più di 10 mila abitanti in provincia di Roma, dove da domani 26 settembre fino a domenica 28 settembre si terrà Giochin’Arte 2014. Cos’è? La riproposizione fedele dei giochi di una Volta. Dove è?  Tra i vicoli del Centro Storico di Cave. Molti artisti di strada, diversi musicisti e artisti…
Continua ⇒

Vitulazio risuona

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo in provincia di Caserta, precisamente a Vitulazio, un piccolo comune italiano con più di 7.000 abitanti. Vitulazio, piccolo comune dalle molte tradizioni, domenica 21 settembre aprirà il suo spazio ad una serata dedicata alla musica popolare con un chiaro obiettivo benefico. La Prima Rassegna Vitulatina di musica popolare sarà una occasione rara per tutta Vitulazio, un appuntamento imperdibile nel quale…
Continua ⇒

Domenica ti porterò sul lago… di Giulianello!

Oggi vogliamo parlarvi di uno degli appuntamenti più interessanti del weekend, sempre nell’ambito della musica popolare italiana: “Il Lago Cantato”! Domenica 14 settembre, infatti, ritornano a Giulianello (LT) i canti e le tradizioni popolari: “Il Lago Cantato” è infatti una rassegna dedicata alla cultura e alla civiltà contadina. L’evento è stato ideato da Raffaele Marchetti, uno dei massimi studiosi ed esperti del settore. Si tratta di una manifestazione che ha una lunga storia: quella di quest’anno, infatti, sarà la sua 22esima edizione,…
Continua ⇒

Viggiano e il suono dell’arpa

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni. Questa settimana ci fermiamo in alta Val d’Agri, nella parte occidentale della provincia di Potenza. A 1023 metri sopra il livello del mare sorge Viggiano e il suono dell’arpa. L’arpa è uno strumento poco conosciuto in Italia, diversamente dalla tradizione irlandese, scozzese, francese e sudamericana. Nel nostro Paese, tra la fine del 600 e l’inizio del 900, è stato uno degli strumenti più utilizzati all’interno del repertorio…
Continua ⇒

Seneghe tra poesia e musica

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo a Seneghe, un borgo vicino ad Oristano. Nel cuore del borgo di Seneghe in Partza de sos ballos, in S’arruga de Putzu arru, in Piazzetta Su Lare e al vecchio frantoio Sa Prenza de Murone da oggi, giovedì 4 settembre e fino a domenica 7 settembre è tempo di poesia e musica. Incontri, reading, musica, letture, cinema, balli, teatri…
Continua ⇒

Mare Nostrum a Ponza

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca degli eventi, delle tradizioni. Un viaggio lungo tutta l’Italia, tra le terre dei suoni e i ritmi, colora l’estate musicale. Questa settimana ci fermiamo nel territorio laziale a Ponza, dove da questa sera giovedì 28 agosto e fino a sabato 30 agosto lo spazio dell’Isola si aprirà al Festival Mare Nostrum. Tre grandi concerti, tre grandi gruppi, Protagoniste? Le tradizioni sonore del Mediterraneo. Il Festival Mare Nostrum è una delle novità…
Continua ⇒

Tradizionandu etnofest

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni. Questa settimana ci fermiamo in provincia di Reggio Calabria, in un piccolo comune: Cittanova, dove dal 16 al 18 agosto 2014 abbiamo seguito il Tradizionandu etnofest, festival giunto alla sua VII edizione. A 400 metri sopra il livello del mare sorge Cittanova. “All’anfiteatro di monti e di colli che lo circondano da tre parti si spazia nella sottostante pianura che finisce al golfo di Gioia, donde comincia l’azzurra…
Continua ⇒