Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Suoni di Basilicata all'ottobrata romana

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo in Basilicata e scopriamo attraverso alcuni eventi le tradizioni di questa terra. Il nostro è un omaggio a doppia mandata. Matera, la città dei sassi, capitale della cultura 2019, e Pier Paolo Pasolini. Matera da qualche giorno è stata eletta capitale della cultura. Pasolini, morto tra l’1 e il 2 novembre del 1975, è stato uno dei principali protagonisti…
Continua ⇒

‘A Cammesella

Il blog di musica popolare italiana dedica il suo focus on settimanale alla canzone campana con uno sguardo attento ad un testo della tradizione napoletana. La Campania è  senza alcun dubbio la regione italiana che vanta il maggior numero di canti popolari e il maggior numero di artisti e cantanti che hanno portato in giro per il mondo la musica italiana. Pensiamo al grande Mario Merola, Renato Carosone, Mario Del Monaco e tanti altri. Pensiamo a tutti gli attori e gli…
Continua ⇒

Il Coro Città di Cernusco sul Naviglio

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca dei cori in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo a Cernusco sul Naviglio (MI) dove nel 1973 ufficialmente è stato fondato un coro polifonico amatoriale tutto al maschile diretto dal prof. Maggioni e dal m. Invernizzi: il Coro Città di Cernusco Sul Naviglio. Nel giro di pochi anni, il Coro diventa una delle realtà più prestigiose, a livello nazionale, per il repertorio profano e popolare, tanto da ottenere molti riconoscimenti…
Continua ⇒

Cantu d’amuri contro le mafie

Continua il viaggio di musica popolare italiana. Questa settimana ci fermiamo a Petralia Sottana (PA) dove venerdì 17 ottobre nel Parco delle Madonie abbiamo incontrato un gruppo siciliano con il loro sound e un prodotto davvero bello. A loro e a questo progetto dedichiamo il nostro primo piano settimanale. Venerdì siamo stati alla presentazione del nuovo video del gruppo di musica popolare I pupi di Surfaro girato quasi tutto a Petralia Sottana nei mesi scorsi. Vincitori del premio Musica contro…
Continua ⇒

La Valle del Sacco

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca delle terre dei suoni. Questa settimana ci fermiamo nella Valle Latina o nella Valle del Sacco, una zona del Lazio meridionale tra la provincia di Frosinone e la provincia di Roma e conosciamo una iniziativa davvero particolare per quanto riguarda la musica popolare. La Valle si situa tra i Monti Ernici ed i Monti Lepini ed è attraversata dal fiume Sacco. Al suo interno sorgono numerose città come Frosinone, Anagni, Alatri,…
Continua ⇒

Quando ne vai in Maremma. Il Coro degli Etruschi

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca dei cori. Questa settimana conosciamo il Coro degli Etruschi che da qualche giorno ha festeggiato i suoi primi quarant’anni con un nuovo cd: Quando ne vai in Maremma. Il nuovo cd è realizzato dallo stesso Coro, una produzione  curata da Folk Note di Paolo Casini, storico amico del gruppo fondato da Morbello Vergari nel lontano 1974. L’album è il frutto di una lunga storia discografica passata attraverso svariati lavori come Veglia…
Continua ⇒

La cultura non va in letargo. Musica per Roma

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca degli eventi in giro per l’Italia. Ieri siamo stati a Roma, dove è stata presentata la programmazione 2014-2015 di Musica per Roma. Una stagione piena di stimoli. Con l’inizio dell’autunno la cultura non va in letargo, anzi rilancerà con nuovi eventi e travalicherà ogni barriera. Una festa di generi come se fosse un antibiotico contro la crisi economica e culturale che vive il Paese tutto. Tante le idee vivaci in continua…
Continua ⇒

Vacanze Romane con Antonella Ruggiero

Da questa mattina abbiamo un motivetto che ci torna in mente, qualcosa che qui, nella redazione di musica popolare italiana, sta colorando d’autunno le stanze e riempiendo di sorrisi i volti, come in un film del passato. Sarà che Roma è la città dal fascino eterno, sarà che qui in autunno si mantiene ancora viva la tradizione popolare legata alla vendemmia, sarà che le “Ottobrate romane” sono alle porte, ma questo: na na nainanà….. la la lailalà….. è sempre più…
Continua ⇒