Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Canti della merla: le tradizioni che resistono

  • Array

Canti della merla: le tradizioni che resistono   Proprio come vuole la tradizione c’era freddo sabato sera nella piazza di Gera, con il torrione illuminato sullo sfondo e il riflesso sull’acqua dell’Adda a creare atmosfera. Ma a riscaldare i presenti, che non hanno voluto mancare al ritorno dello spettacolo dei Canti della merla intitolati «Martino e Marianna tornano in Gera», ci ha pensato la Pro loco: i volontari hanno organizzato al meglio l’appuntamento, garantendo anche the caldo e vin brulé…
Continua ⇒

Infernòt. Viaggio nella musica folk – Il documentario

  • Array

Infernòt. Viaggio nella musica folk – Il documentario Infernòt racconta la storia della musica folk italiana e la città dove ha trovato il suo centro: Torino. Di questo centro, il cuore: il FolkClub. Questo documentario vuole essere il luogo di incontro di molte voci che hanno contrassegnato la storia di Torino e la storia musicale italiana ed internazionale. Sono specialmente le voci di musicisti, ma anche di storici, musicologi e testimoni di un’epoca che dalla fine degli anni ‘50 prosegue ancora…
Continua ⇒

Ravanatera: la musica delle radici

  • Array

Ravanatera: la musica delle radici Daniela Soria nasce all’Elba in una famiglia di musicisti che ha dato le basi a tutto il paese, Sant’Ilario. Una famiglia in musica da generazioni. “Ravanatera” vuol dire: ravanare, cercare nella terra. Cercare le radici. “Ho spartiti del mio bisnonno” “Una famiglia di scuola popolare, che imparava la musica nella banda o in chiesa. Il fatto di essere in un territorio limitato, un paese piccolo, ha permesso di tramandare questa tradizione del canto. E come…
Continua ⇒

La storia del Canzoniere del Lazio in un libro

  • Array

La storia del Canzoniere del Lazio in un libro   “Riprendiamoci la Musica” è dedicato a un gruppo che ha avuto il merito di portare la musica popolare al grande pubblico, già negli anni 70: il Canzoniere del Lazio. Il ponderoso volume è pubblicato da Jacobelli Editore e a scriverlo è stato Gerardo Casiello che con grande dedizione ha realizzato un’opera che dimostra la passione di un personaggio poliedrico, non solo musicista e compositore, ma anche scrittore. Il libro racconta,…
Continua ⇒

Dall’Università di Houston per raccontare e tradurre le canzoni di Rosa Balistreri

  • Array

Dall’Università di Houston per raccontare e tradurre le canzoni di Rosa Balistreri   Dall’Università di Houston (Texas) all’Università di Messina per raccontare alle nuove generazioni l’incredibile vita e spiegare e tradurre in inglese le canzoni della cantante folk siciliana Rosa Balistreri. Ha 25 anni ed è una ricercatrice indipendente che ha ottenuto la prestigiosa Borsa di Studio Fullbright per sviluppare il suo progetto di ricerca intitolato: ”To Sing and Recount”.  Si chiama Amanda Pascali arrivata in Sicilia grazie ad un…
Continua ⇒

La Nuova Pippolese Orchestra a Plettro – Canzoni per grilli e rificolone

  • Array

La Nuova Pippolese Orchestra a Plettro – Canzoni per grilli e rificolone Le orchestre di mandolini come La Pippolese di Serpiolle, nata nel 1904, e successivamente quelle di Borgo Allegri o di San Lorenzo ebbero grande fortuna a Firenze, tra i primi anni del Novecento fino alla metà dello scorso secolo. Ancora oggi, il loro ricordo permane nella memoria collettiva per i concertini che erano solite mettere in scena sui barconi lungo l’Arno o al parco de Le Cascine, durante…
Continua ⇒

Ad Amalfi il Capodanno Folk è in riva al mare

  • Array

Ad Amalfi il Capodanno Folk è in riva al mare     Amalfi il Capodanno Folk è anche in riva al mare: ritorna l’iniziativa spontanea di un gruppo di cittadini che rinnovano la tradizione, rivolgendo degli originali auguri di buon anno agli amalfitani e a tutti coloro che, nel mondo, amano la città della Divina. Tanta curiosità. Canti della merla: le tradizioni che resistono Canti della merla: le tradizioni che resistono   Proprio come vuole Canti della merla: le tradizioni che resistono…
Continua ⇒

Gloria Scipione: la sua versione del ‘Saltarello’ popolare

  • Array

Gloria Scipione: la sua versione del ‘Saltarello’ popolare     Si chiama Gloria Scipione ed è la nuova voce dell’Abruzzo, canta la tradizione popolare alla riscoperta dei suoni tipici abruzzesi: il brano ‘Saltarello’ , rivisitazione di uno dei più famosi canti, danza di corteggiamento dal ritmo incalzante e festoso. ‘Salterello’ è un sentito omaggio alla propria terra. Il ritmo, la musica, la danza, le immagini, il suono della fisarmonica, si fondono in maniera armonica. Una scelta ambiziosa e sui generis, nell’epoca dei…
Continua ⇒