Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

«Lettere dall’Italia», l’unità italiana raccontata da 21 artisti in tutti i dialetti

«Lettere dall’Italia», l'unità italiana raccontata da 21 artisti in tutti i dialetti

Da un’idea del compositore toscano Maurizio Geri arriva «Lettere dall’Italia», canzone cantata da 21 artisti in tutti i dialetti d’Italia

 

 

Tanti musicisti e cantanti in un brano unico, per dare un messaggio di unità e di coesione all’Italia. Ognuno ha scritto una piccola strofa nel proprio dialetto . Ecco la lista dei partecipanti: Maurizio Geri, David Riondino (Toscana), Lara Molino (Abruzzo), Max Manfredi (Liguria), Claudio Sanfilippo (Lombardia), Nando Citarella (Campania), Giuseppe Moffa (Molise), Leonardo Riccardi (Basilicata), Roberto Vantaggiato (Puglia), Alessio Lega (Puglia), Carlo Pestelli (Piemonte), Liliana Bertolo Boniface (Valle D’Aosta), Gualtiero Bertelli (Veneto), Maurizio Bettelli (Dalmazia), Ciuma (Romagna), Gastone Pietrucci (Marche), Ivano Chiste (Trentino), Alvise Nodale (Friuli), Gabriella Aiello (Lazio), Lucilla Galeazzi (Umbria), Elena Ledda (Sardegna), Carlo Muratori (Sicilia), Salvo De Siena (Calabria). I musicisti coinvolti sono oltre Geri: Gigi Biolcati (percussioni), Riccardo Tesi (organetto), Claudio Carboni (sax), Silvano Lobina (basso), Stefano Melone (pianoforte), Ruben Chaviano (violino), Alessandro D’Alessandro (organetto).







Commenta