Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Aghi di Pino

Basilicata Calabria Campania Italia Lazio Lombardia Molise Puglia Sicilia

Gli Aghi di Pino nascono nel 2010 da un’idea di Vanni Anesa e Fabio Bertasa, accorgendosi che le numerose feste tra amici si concludevano immancabilmente con due chitarre acustiche, un fiaschetto di vino e le canzoni popolari tipiche della tradizione folcloristica bergamasca!!!
Ricevendo molti consensi decidono di ampliare l’organico e al duo si uniscono prima l’amica Stefania Lanfranchi alla voce e successivamente Francesco Moro alla fisarmonica e Michele Mologni alla batteria, che portano un definitivo tocco di allegria e gioiosità nell’ormai definito quintetto acustico. Con l’entusiasmo e l’allegria che li accomuna, propongono un vasto repertorio di canzoni popolari tipiche della tradizione bergamasca.
Canzoni serie, che spaziano dal duro lavoro nei campi, all’emigrazione per dare alla famiglia un pezzo di pane, ai mestieri quasi scomparsi come lo spazzacamino, accanto a quelle briose che raccontano dei sotterfugi dei mariti per andare ad ubriacarsi all’osteria o per trovarsi di nascosto con la Rosina o la Marietì di turno, con il risultato di ricevere botte da orbi dalle consorti, quando venivano scoperti (era questa la separazione di una volta!).
Canzoni sempre attuali, che invogliano il pubblico a cantare con loro e a ravvivare la conoscenza di un passato ricco di storia e di tradizioni, quale è la nostra terra Bergamasca e la nostra vita di tutti i giorni.
Non vengono poi disdegnati i canti popolari delle altre regioni italiane, che servono per un confronto molto importante delle culture, finalità che muove gli Aghi di Pino a proporsi ovunque siano richiesti.
Il gruppo è anche disponibile per le “Pastorelle Natalizie” itineranti per le vie dei paesi, sempre in costume tradizionale bergamasco (Aghi di Pino Christmas).