Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Annunci

  • Filtra per:
  • Ordina per data di caricamento:
  1. E' online il n.459 di Blogfoolk

    Per cominciare, si parla de “Il Canzoniere di Pasolini” del quartetto Linguamadre, uno dei progetti più interessanti di musiche attuali ispirate alle forme musicali della tradizione orale, in cui quattro giovani musicisti (Duo Botasso, Elsa Martin, Davide Ambrogio) hanno musicato canti de “Il Canzoniere Italiano”, la pioneristica raccolta di poesia popolare di Pier Paolo Pasolini, pubblicata nel 1955. Ne abbiamo parlato con Enrico de Angelis – che ha lanciato l’idea di musicare l’antologia pasoliniana per la produzione speciale del Premio…
    Continua ⇒

  2. E' online il n.458 di Blogfoolk

    Il disco del mese di giugno è “Moviti Ferma” di Eleonora Bordonaro. A pochi anni di distanza da “Cuttuni e Lamé”, l’autrice siciliana si presenta con un album che già nell’ossimorico titolo racchiude il senso profondo del suo pensare la tradizione fuori dagli schemi. Elisabetta Malantrucco ha intervistato la cantante di Paternò per approfondire con lei questo nuovo lavoro. Dalla Sicilia andiamo in Salento per “Di Pena e D’amore”, collaborazione tra Marco Tuma e Rocco Zecca. La pagina world music…
    Continua ⇒

  3. E' online il n.457 di Blogfoolk

    Questa settimana partiamo da “La Macchia Mongolica” di Massimo Zamboni, già fondatore di CCCP e C.S.I., da tempo impegnato in un molteplici progetti solisti o in proficue collaborazioni. A oltre vent’anni di distanza da “Tabula Rasa Elettrificata” il chitarrista e compositore emiliano ritorna in Mongolia. Ne è nato un composito progetto multilivello declinato attraverso un film, un libro e un disco di cui abbiamo parlato nel corso della nostra intervista. L’ampia pagina world music offre “Sabotage and Tradition” della band…
    Continua ⇒

  4. E' online il n.455 di Blogfoolk

    In apertura, i lettori di #FoolkMagazine trovano l’intervista a Matilde Politi, la cantante e autrice, che scava in una Sicilia musicale poco conosciuta attraversando i sentieri della tradizione orale isolana e, mostrandosi, nel contempo, attenta alle urgenze dell’attualità sociale della sua terra. La cantante palermitana parla dei suoi progetti musicali e, naturalmente, di “Viva Santa Liberata”, il nuovo album dal titolo simbolicamente ossimorico, centrato sulla prospettiva delle donne di Sicilia. Ci fermiamo, quindi, a Napoli per “Transleit”, secondo disco del…
    Continua ⇒

  5. E' online il n.454 di Blogfoolk

    In questi due mesi di lockdown per Covid-19, tra paura e dolore per il diffondersi della pandemia, abbiamo proseguito nel raccontare i suoni del mondo e i suoi protagonisti, alcuni di quali purtroppo mancati in questi tempi. L’aver continuato a immergerci nella musica, ascoltando dischi e seguendo eventi streaming ci ha sostenuto di fronte all’enorme dramma umano che stiamo vivendo. Lo abbiamo fatto nella consapevolezza delle difficoltà che vive l’industria musicale italiana ed estera con l’annullamento di concerti, tour e…
    Continua ⇒

  6. E' online il n.453 di Blogfoolk

    “Tamotaït”, il nuovo album di Tamikrest, prodotto da David Odlum, è la storia di copertina di #foolkmagazine #453. Abbiamo intervistato Ousmane Ag Mossa, compositore, chitarrista e cantante della band kel tamasheq. Il disco consigliato è “Ghimel”, collaborazione tra Elias Nardi (oud), Daniele di Bonaventura (bandoneon) e Ares Tavolazzi (contrabbasso e fretless bass). Ci occupiamo, quindi, della ristampa di “Adventures in Afropea 1” delle Zap Mama, formazione al femminile fondata nel 1991 da Marie Daulne. A seguire, proponiamo “Samara”, itinerario sonoro…
    Continua ⇒

  7. E' online il n.452 di Blogfoolk

    #FoolkMagazine issa le vele per prendere il largo con la ciurma di Capitan Capitone, alias Daniele Sepe, che nelle terzo ciclo delel sue imprese (“Le Nuove Avventure di Capitan capitone”) propone un disco ancor più vario ed eclettico dei precedenti. Ne abbiamo parlato con il “favoloso trickster” partenopeo. Il giro del mondo continua con “Break the Dawn”, il secondo album del quartetto inglese iyatra Quartet, un attraversamento di generi differenti. Ci muoviamo sui ritmi highlife di “Alewa” dei Santofi, per…
    Continua ⇒

  8. E' online il n.451 di Blogfoolk

    Un’altra orribile settimana ci ha portato via Luis Sepùlveda e Lee Konitz vittime dell’epidemia da Covid-19, mentre, più in generale, le condizioni della cultura e della musica live sono gravissime, per i festival, i tour cancellati, per gli artisti, soprattutto quelli non mainstream, di cui ci occupiamo in questa rivista musicale. Su quando e come riascolteremo musica live si possono solo esercitare ipotesi, però di musica ce n’è tanta intorno di artisti che vanno sostenuti: molti li trovate in #foolkmagazine….
    Continua ⇒