Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.463 di Blogfoolk

Link:
https://www.blogfoolk.com/2020/07/numero-463-del-24-luglio-2020.html
Data scadenza:
Contatto:
Blogfoolk
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Benvenuti al numero 463 della nostra rivista che ha in copertina Donatello Pisanello, in veste di solista. “Ops” è una performance per organetto solo, registrata in presa diretta in studio: dodici improvvisazioni che accolgono stilemi tradizionali e linguaggi contemporanei. Con l’organettista salentino approfondiamo il senso di questo suo lavoro, ma anche l’esperienza di OSIMU, il meeting di free improvvisation, uno sguardo sul futuro in solo e con Officina Zoè. Nel panorama delle musiche dal mondo, dall’Ucraina proponiamo “Alambari” dei DakhaBrakha. Ci occupiamo, poi, di “Live at the Sydney Opera House” dell’oudista egiziano-australiano Joseph Tawadros con la Sidney Simphony Orchestra. In Africa australe, quindi, per i due eccellenti Box set da 4 CD ciascuno pubblicati dalla SWP di Michael Baird: “Luangwa To Livingstone” e “Music from Barotseland”, registrazioni sul campo di musiche dello Zambia. Ci trasferiamo nel continente americano per “Curandero” di Orkesta Mendoza e “Canjerè” della brasiliana Luzia. Infine, siamo nella terra del dragone per “Kistvaen” dei gallesi Calan. La pagina jazz offre “Namtoulee” di Francesca Naibo, mentre per quella della musica contemporanea c’è “Coppi Arrive (live 1989)” del super-gruppo Materiali Sonori University. Infine, sotto le lenti di Valerio Corzani c’è la cantante francese Laetitia Sadier.