Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Annunci

  • Filtra per:
  • Ordina per data di caricamento:
  1. E' online il n.486 di Blogfool

    In copertina di #foolkmagazine 486 parliamo di “Pentameron”, un album ispirato a “Lu Cunto De Li Cunti” di Giambattista Basile, realizzato dall’Ensemble Oni Wytars, di cui parliamo con la cantante Gabriella Aiello, con la quale ripercorriamo anche il cammino artistico, dalla formazione con Giovanna Marini alla ventennale collaborazione con Nando Citarella. In occasione della giornata della Memoria Flavio Poltronieri propone “Ode a kantigas, ninnenanne e filastrocche ebraiche”. Per la pagina folk & world music, Massimo Ferro recensisce “Over The Road…
    Continua ⇒

  2. E' online il n.485 di Blogfoolk

    È “Museca”, il nuovo album dei Tamburi del Vesuvio ad aprire le danze di Foolk Magazine #485, uno sfavillante lavoro raccontato dall’infaticabile leader Nando Citarella. Dal nostro scaffale abbiamo prelevato, “Canti Popolari del Piemonte”, il classico volume di Costantino Nigra, ripubblicato nella nuova e ampliata versione (con inclusi due CD) curata da Franco Castelli, Emilio Jona e Alberto Lovatto. Ci occupiamo, poi, dell’eponimo disco di Sam Amidon e dell’incontro tra eccellenti maestri Derya Türkan & Sokratis Sinopoulos, che incrociano klasik…
    Continua ⇒

  3. E' online il n.484 di Blogfoolk

    Il primo numero del 2021 di #FoolkMagazine si apre con “Bellanöva”, il BF-Choice di gennaio. Bellanöva sono il pifferaio Stefano Valla e il fisarmonicista Daniele Scurati, continuatori della tradizione musicale delle Quattro Province, il violinista Marcello Fera e il violoncellista Nicola Segatta. Abbiamo raggiunto Valle e Fera che ci raccontano la “bella notizia” di storie musicali che si intrecciano. Da nord ci spostiamo al sud Italia per “Pietre su Pietre” di Marco Corrao, in cui la canzone d’autore incontra la…
    Continua ⇒

  4. E' online il n.482 di Blogfoolk

    Apriamo #FolkMagazine 482 con Alessandro Arturo Cucurnia, meglio noto come Arthuan Rebis, arpista, polistrumentista e cantautore che ha pubblicato l’affascinante fiaba musicale “La Primavera del Piccolo Popolo”, registrato durante il lockdown, publicato a breve distanza da “Grimorium Magi”, inciso con In Vino Veritas. Dei due lavori abbiamo parlato nel corso dell’intervista a Cucurnia. Proseguiamo con “Zyngher” di Lorenzo Monguzzi, già fondatore de I Mercanti di Liquore, e “Rosa&Dmitri”, opera prima di Duoende, in cui si incontrano la pianista Giulia Grassi…
    Continua ⇒

  5. E' online il n.481 di Blogfoolk

    #foolkmagazine numero 481 si apre con “Serenin. From the Black Sea to the Ligurian Sea”, il nuovo album di Cabit, incrocio di musicisti, strumenti tradizionali e repertori tra Turchia e Liguria. Un narrazione sonora intessuta tra due sponde del Mediterraneo di cui abbiamo parlato con Davide Baglietto, Filiz Ilkay Balta ed Edmondo Romano. Seguono poi le suggestioni del contributo di Flavio Poltronieri “Appunti musicali da Ungheria e dintorni”. Incarna una differente dimensione musicale della Turchia “Hayvan Gibi” di BaBa ZuLa….
    Continua ⇒

  6. E' online il n.480 di Blogfoolk

    La copertina del nostro Foolk Magazine propone il disco del mese di dicembre “Tamburo e Voce” di Andrea Piccioni. Abbiamo raggiunto il compositore e percussionista laziale per conoscere questo nuovo lavoro in solo e in compagnia di ospiti d’eccezione. La pagina internazionale propone il notevole “Jangar” del sestetto mongolo Khusugtun. Scatole sonore al centro dei due successivi lavori: l’organetto diatonico del fiammingo Hartwin Dhoore (“Waterman”) e il bandonéon del leggendario compositore argentino Dino Saluzzi (“Albores”). Ci sono, quindi, le ibridazioni…
    Continua ⇒

  7. E' online il n.479 di Blogfoolk

    Le canzoni di Piero Ciampi e Pino Pavone interpretate da Peppe Fonte sono la storia di copertina di #FoolkMagazine 479. Abbiamo incontrato il cantautore e avvocato calabrese e Pino Pavone, anche lui avvocato di origini catanzaresi ma di base a Roma: ne è nata una lunga chiacchierata alla riscoperta di un di canzoni, poesia ma anche di amicizia e condivisione. Di canzone d’autore si parla anche nel contributo di Flavio Poltronieri “La pelle troppo sottile di Nick Drake”. La pagina…
    Continua ⇒

  8. E' online il n.478 di Blogfoolk

    La cover story di #foolkmagazine478 è “Dolcissime Radici”, opera prima solista di Giovanna Carone, con gli arrangiamenti di Leo Gadaleta e la partecipazione, tra gli altri, di Guido Morini, Roberto Ottaviano, Mirko Signorile e Vince Abbracciante. Abbiamo raggiunto la cantante barese, la quale racconta questo disco che spazia dal Trecento alla musica barocca fino a toccare la canzone d’autore contemporanea. Nella pagina world ci occupiamo dell’antologia di 4 CD “Songbirds. Albanian Music from 78s 1924-1948”, curata dal vincitore di Grammy…
    Continua ⇒