Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Annunci

  • Filtra per:
  • Ordina per data di caricamento:
  1. E' online il n.563 di Blogfoolk

    Con la copertina vi portiamo a conoscere i suoni Gnawa della Penisola con “Gnawa Rumi. Musica diasporica marocchina in Italia”, nuovo capitolo della collana Crossroads edita da Nota Records, nostro disco consigliato della settimana, di cui abbiamo parlato con i curatori Reda Zine e Stefano Portelli. Flavio Poltronieri propone una retrospettiva sull’immensa figura dell’autore argentino Atahualpa Yupanqui. A seguire una ricca manciata di recensioni: “Língua Brasileira” di Tom Zé, “Thumbs on the outside” del percussionista zambiano-britannico, di residenza olandese, Michael…
    Continua ⇒

  2. E' online il n.562 di Blogfoolk

    Benvenuti al party che induce alla trance officiato da Fanfara Station, il cui “Boussadia” è il nostro disco del mese di agosto. Dell’energico incrocio di voci, strumenti acustici ed elettronica parlano il polistrumentista tunisino Marzouk Mejri, il fiatista statunitense Charles Ferris e il DJ e producer italiano Marco Dalmasso aka Ghiaccioli e Branzini. Proseguendo sui sentieri della world music, trovate “Chants du dedans, chants du dehors” del trio francese Meïkhâneh, “Breaking The Thermometer” di Leyla McCalla e “Dylan Dreams” di…
    Continua ⇒

  3. E' online il n.562 di Blogfoolk

    Benvenuti al party che induce alla trance officiato da Fanfara Station, il cui “Boussadia” è il nostro disco del mese di agosto. Dell’energico incrocio di voci, strumenti acustici ed elettronica parlano il polistrumentista tunisino Marzouk Mejri, il fiatista statunitense Charles Ferris e il DJ e producer italiano Marco Dalmasso aka Ghiaccioli e Branzini. Proseguendo sui sentieri della world music, trovate “Chants du dedans, chants du dehors” del trio francese Meïkhâneh, “Breaking The Thermometer” di Leyla McCalla e “Dylan Dreams” di…
    Continua ⇒

  4. E' online il n. 561 di Blogfoolk

    Questa settimana è in copertina “Jinn” di Alberto N.A. Turra (chitarra elettrica) e Peppe Frana (‘ūd). Di questo inusitato incontro ci dicono tutto direttamente questi due artisti multiformi e non convenzionali. Ci mettiamo sulla rotta mediterranea con “The Dream of Ibn Hamdis” dello Shuluq Ensemble. Trovate poi la recensione di “Are you strong?”, secondo album di Jabil Kanuteh e Marco Zanotti. Proponiamo, quindi, un ricordo del chitarrista maliano Sory Bamba, recentemente scomparso. Segue la seconda parte di “Deep Med: tecniche…
    Continua ⇒

  5. E' online il n.560 di Blogfoolk

    Questa settimana è in copertina Pasquale Ziccardi con “Via Pia 37”, esordio da solista del chitarrista e bassista casertano, membro della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Restando in Campania, parliamo di “Senghe”, il nuovo album degli Almamegretta. Procediamo verso il nord Europa con “Albedo”, nuova produzione della banda di ottoni austriaca Federspiel e “Hugnad” del violinista norvegese Olav Luksengård Mjelva. Debutta la rubrica Tangerine Café di Luigi Cinque, con la prima parte di “Deep Med: tecniche e strumenti migranti. La…
    Continua ⇒

  6. E' online il n.559 di Blogfoolk

    Questa settimana in copertina c’è “Overtones”, quarto album degli Interiors, nel quale l’esplorazione sonora a tutto campo si sposa con la vitalità delle soluzioni ritmiche e melodiche. Ne abbiamo parlato con Valerio Corzani. Discutiamo, quindi, le prospettive ma anche le possibili criticità della neonata Rete Italiana della World Music. Proseguiamo con le recensioni del disco eponimo dei danesi Tone of Voice Orchestra, disco consigliato della settimana, e di “Maestrale”, nuovo lavoro dei romani Il Muro del Canto. Per la live…
    Continua ⇒

  7. E' online il n.558 di Blogfoolk

    “Rade” di Paolo Angeli è il BF choice di luglio. Con il chitarrista sardo parliamo delle sue esplorazioni sonore mediterranee. Proseguiamo con i suoni world di “The Liquified Throne of Simplicity” degli sloveni Širom, nostro disco consigliato della settimana, e “Chorchok” dei New Asia, band della Repubblica russa di Altaj. Ricordiamo il regista Pete Brook discutendo il ruolo della musica nelle sue opere. La pagina della canzone d’autore offre “Dieci Ritratti – hommage à Georges Brassens” dei Band’abord. Trovate poi…
    Continua ⇒

  8. E' online il n.557 di Blogfoolk

    La cover story di questo numero di fine giugno è “Non siamo sufi. Composizioni per poesie mistiche persiane” di Pejman Tadayon, polistrumentista, compositore e pittore di origine iraniana e di lunga residenza italiana, con il quale abbiamo approfondito questo lavoro ispirato alle liriche di quattro immensi poeti classici persiani. Il disco consigliato della settimana è “Queen Of Sheba” di Ibrahim Maalouf & Angélique Kidjo. Seguono “Hell on Church Street” dei Punch Brothers e “996 Le canzoni di Giuseppe Gioacchino Belli…
    Continua ⇒