Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

I Terraròss a Triggiano (BA)

I Terraròss a Triggiano (BA)

Domenica 17 dicembre i Terraròss, i suonatori e menestrelli della bassa Murgia, gruppo di musica popolare, nato come un progetto musicale e di ricerca, atto a riscoprire e valorizzare quella che era la cultura di un tempo ormai perduta, si esibiranno, in piazza Vittorio Veneto a Triggiano (Ba) in chiusura della manifestazione “Natalando” promossa dal Comune, nella persona del Sindaco, Antonio Donatelli, degli assessori alla cultura, Annamaria Campobasso e al Marketing territoriale, Diego Cassano.

Per tutto il weekend, saranno proposti tre giorni di festa e divertimento con Villaggio di Babbo Natale con mercatini, Area food attrezzata, Animazione, Laboratori, Parco giochi con gonfiabili, Zucchero filato, Pop Corn, Trucca bimbi, Balloon Art, Neve artificiale, Spettacoli serali e tanto altro a disposizione dei visitatori di ogni età. Ogni giorno a orari differenti, saranno proposti vari spettacoli musicali.

A chiusura della tre giorni ci saranno Dominique Antonacci, Giuseppe De Santo, Annarita Di Leo, Vito Gentile, Antonio De Santo, Stefano Pepe, Carlo Porfido e lo stesso Antonacci, accompagnati dal gruppo di ballerine tra le quali ci sono Caterina Totaro e Miriana Gentile, che proporranno uno spettacolo che spazierà dai  brani tratti dal loro ultimo album “Giù al Sud”, tra cui la divertentissima “I.L.V.A. (istituzione legale vergogna ambientale)”, ai successi della loro discografia caratterizzata dalla fusione dei suoni della tradizione, quali pizziche, tarantelle e tammuriate, con le tematiche attuali. Quindi, durante la performance non mancheranno “Tarantella dell’incerto”, tratta dall’omonimo album, “Ze Vecinze” e “Pizzica del Mercato” del cd “Na sunete fore la marinare”. Inoltre saranno proposte cover della tradizione musicale popolare, riproposte con lo stile unico dei Terraròss. In questa performance all’interno della seconda edizione di “Natalando” non mancheranno le canzoni del cd “Mo vene Natale”, pubblicato nel 2015.

Nove sono le canzoni presenti, alcune sono della tradizione popolare di alcune regioni. C’è una  campana “Quann nascette Ninno”, una siciliana “Sutta n’piedi”, una pastorale tarantina, “Tulì tulì” tipica pugliese e “Nonne nonne” che invece è tratta dalla tradizione del nord barese. All’interno del lavoro ci sono anche due brani inediti, “Lu Natel” prima traccia dell’album, una poesia su questa ricorrenza e “Mo vene Natale” che da il nome al cd. Inoltre nel cd è presente un brano di Gianni Ciardo, “Natalevolmente”, già edito nella seconda metà degli anni ’70 riproposto in una nuova versione.

Terraròss Live – P.zza Vittorio veneto – Triggiano (BA)

Inizio Spettacolo: 21:00