Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

“Sardegna chi_ama”, evento spettacolare. La musica scesa in campo per la solidarietà

Sardegna chi_ama su Musica Popolare Italiana

Un evento straordinario, un concerto di beneficenza in favore delle scuole colpite dall'alluvione:  è così che lo scorso weekend, a Cagliari, si è tenuto un concertone che ha visto avvicendarsi sul palco artisti di grandissimo spessore, anche - ovviamente - della musica popolare italiana.

“Sardegna chi_ama”, questo il nome dell'evento, è stato ospitato nello spazio dell’Arena Grandi Eventi di Sant’Elia ed è stata un'iniziativa ideata e diretta dal jazzista Paolo Fresu, fatta propria come progetto speciale dalla Fondazione Banco di Sardegna, e organizzata dall’associazione culturale Dromos di Oristano.

Sul palco, dalle 19,30, il pubblico ha potuto godere così della musica di Gianna Nannini, Amii Stewart, Francesco Renga, Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Gianmaria Testa, Marco Carta, Omar Pedrini, Claudio Coccoluto, i Perturbazione, Raffaele Casarano, il Devil Quartet, Raphael Gualazzi, Gaetano Curreri e gli Stadio, Paola Turci, Ornella Vanoni, Samuele Bersani, Ron, Cristiano De André, Alice, Lella Costa, Ascanio Celestini, Luca Aquino, Piero Marras, Tazenda, Luigi Lai, Elena Ledda, Antonello Salis, Gavino Murgia, NeonElio, Franca Masu, Sikitikis, Menhir, Salmo, Lavinia Viscuso, l’Orchestra d’archi del Teatro Lirico di Cagliari, oltre a Celso Valli nel ruolo di arrangiatore e direttore musicale, e al direttore artistico dell’evento, Paolo Fresu.

L' incasso è stato devoluto, attraverso la Regione Autonoma della Sardegna, a favore del ripristino delle scuole sarde danneggiate dall’alluvione dello scorso novembre che ha lasciato un pesantissimo bilancio: diciassette vittime, danni materiali, ambientali ed economici, in ottantadue comuni di sei province, quantificati ad oggi per oltre 650 milioni di euro.



Tag:

Commenta