Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

CHITARRA. Contest “Vota il tuo Strumento Popolare preferito”

CHITARRA. Contest “Vota il tuo Strumento Popolare preferito”

 

 

Musica Popolare Italiana lancia il contest dedicato ai più importanti strumenti popolari. Tutti i nostri lettori avranno la possibilità di votare ed eleggere lo “strumento popolare per eccellenza”; quello più amato e cliccato attraverso i video sulla nostra pagina Facebook. C’è una settimana di tempo per votare la foto in evidenza sulla nostra pagina Facebook!

La chitarra folk ha vari formati di cassa armonica: dai modelli piccoli detti "parlor" ai più grandi come la "Dreadnought". Ha un manico rinforzato con un'asta di ferro all'interno per resistere alla maggiore tensione dovuta alle corde metalliche; essa è di solito regolabile e consente così di modificare la curvatura del manico a seconda delle preferenze di chi suona. La si può trovare in tutti i generi moderni, come il folk, il blues, il rock, la fusion, nei balli tradizionali (es.: country).

Le corde metalliche conferiscono un suono brillante e pulito e vengono suonate con il plettro, con le dita (fingerstyle), o anche con dita e plettro contemporaneamente. Esistono versioni con spalla mancante (cutaway) per consentire un migliore accesso ai tasti delle note più alte, e versioni elettrificate per amplificare il suono direttamente senza l'ausilio di microfono esterno.
Appartiene a questo tipo la chitarra battente (o chitarra italiana). La Gibson cominciò a produrre chitarre folk dagli anni trenta, con cassa grande detta "Jumbo".