Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Luigi Di Pino, il cantastorie siciliano del XXI secolo

Luigi Di Pino, il cantastorie siciliano del XXI secolo

https://www.youtube.com/watch?v=f_uLMyLSfXw

Nuovo tour per Luigi Di Pino cantastorie del XXI sec. denominato Beltempo tour.
Il suo ultimo spettacolo Buccuzza d’oru che parte dalla Sicilia per viaggiare in Italia e in Svizzera, è un mix esilarante di storie raccontate con il tradizionale cartello dipinto a mano secondo lo stile “ripostese” (che ha come riferimento l’indiscusso caposcuola Orazio Strano).

Uno spettacolo coinvolgente nonché unico nel suo genere, certamente per la ricercatezza delle dolcissime serenate e mattutine nonché per l’inserimento di duetti e muttetti, recitati declamati e cantati in sestine rimate, che vedono protagonisti il “cantattore” belpassese Gianfilippo Tomaselli, la “cantattrice” catanese Elisa Caudullo e lo stesso Luigi Di Pino jolly dalle mille sfaccettature nonché indiscusso protagonista, al pari della sua chitarra e dei suoi cartelli, dell’intera performance. Il momento musicale vero e proprio è affidato alla base ritmica di Ninni Simonelli (batteria), Alessio Cannata (percussioni e tamburello) e Rosario Tomarchio (contrabbasso) nonchè ai ricami folk del fisarmonicista Marco Crisafulli detto “mano di seta”.

 

 

La sua più matura espressione artistica è il cantastorie, figura legata alla tradizione siciliana su cui convergono tutte le principali forme di comunicazione artistica: pittura, poesia, musica e teatro. Si è molto esibito dal vivo portando la tradizione siciliana tra i conterranei del Nord Italia e all’estero, principalmente in Australia.

 



Tag: