Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Galtellì patria dei gruppi Folk

Galtellì patria dei gruppi Folk

Si è svolta domenica 23 Ottobre, nell’ambito di Autunno in Barbagia a Belvì, la 7° Rassegna Regionale del Folklore a premi presentata da Giuliano Marongiu e Roberto Tangianu.

La Giuria, formata prevalentemente dai rappresentanti indicati da ciascun Gruppo Folk partecipante, ha determinato la classifica finale che ha proclamato vincitore il Gruppo Folk Tradizioni Popolari di Galtellì accompagnato dall’organetto di Paolo Rodriguez.

 

 

 

 

Galtellì Istellas de Janas, è un gruppo tutto al femminile e ha fatto la sua prima apparizione in pubblico il 28 aprile scorso, il giorno dei festeggiamenti in onore della Sardegna.

Una giornata ricca di storia e significati, che il nuovo gruppo folk galtellinese adesso si porterà dietro nelle manifestazioni a cui sarà chiamato a partecipare.
Accompagnate dal suonatore di organetto diatonico Simone Argiolas e agli ordini dell’ideatore del primo gruppo folk femminile di Galtelli, Salvatore Argiolas.
Le melodie del ballo martellante di Simone Argiolas hanno accompagnato le Istellas de Janas fino al centro del paese dove le ragazze sono state accolte con calorosi applausi da parte dei propri concittadini. Le Istellas de Janas sono pronte, dunque, ad affrontare le piazze della Sardegna.
L’associazione Santa Maria e Turres nasce nell’ottobre del 2012 per iniziativa di Simone Argiolas e del padre Salvatore; all’interno dell’associazione nasce nel novembre 2014 il nuovo gruppo folk “Istellas de Janas” da un’idea del presidente Salvatore Argiolas e da un gruppo di donne di Galtellì, appassionate di tradizioni folk.
Il nome “Istellas de Janas” è tratto dall’idea delle componenti che hanno promosso l’iniziativa associando al sodalizio le risorse del paese quali le “domus de Janas” che ancor oggi si trovano in diversi siti di Galtelli.

 

 

13055359_108559729553036_5291886721842493400_n istellas

 

Il Gruppo Mini Folk Santa Maria e Turres nasce nell’Ottobre del 2012, per spirito d’iniziativa di alcuni giovani di Galtellì con l’intento di recuperare, valorizzare e promuovere la tradizione Folcloristica del paese e della Sardegna.
Oggi il gruppo conta di una ventina di ballerini di età compresa tra i sei e i dodici anni, motivati dall’ immenso bagaglio delle tradizioni e della cultura che Galtellì tutt’oggi possiede.

Il ballerini del Gruppo Mini Folk Santa Maria e Turres oggi rappresentano l’orgoglio di un’identità sempre presente nella nostra piccola comunità. Lo splendore del costume tipico di Galtelli, indossato dai ballerini , si può ammirare nel corso delle feste e delle manifestazioni folcloristiche, tenuto gelosamente con i suoi fantastici ricami a mano, ricorda nel contempo il passaggio dall’usualità nel mondo pastorale ai tempi moderni.

 

 



Tag:

Commenta