Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Festival Internazionale della Zampogna @ Scapoli (IS)

Artista:
Sito ufficiale:
https://www.facebook.com/events/491571054300894/
Data e orario:
Data: da 30/07/2016 | 17:00
Location:
Città:
Scapoli (IS)

Molise

Info

Festival Internazionale della Zampogna @ Scapoli (IS)

Dal 29 al 31 Luglio 2016 a Scapoli (IS)

Tre giorni dedicati alla zampogna, un’occasione straordinaria di confronto fra culture.
Dal 29 al 31 luglio si terrà a Scapoli (Is), il FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA ZAMPOGNA, rassegna storica nel panorama italiano della musica popolare e della world music, organizzata dal COMUNE DI SCAPOLI con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della REGIONE MOLISE, la collaborazione della Proloco, ed il coordinamento artistico di GIULIANO GABRIELE e EDUARDO VESSELLA.

A quarant’anni dalla prima Mostra Mercato, l’edizione 2016 proporrà un ricchissimo programma di eventi, seguendo la formula collaudata negli anni precedenti, con l’aggiunta di diverse novità ad impreziosire questa tre giorni dedicata alla zampogna e che vedrà coinvolti musicisti, studiosi, costruttori artigiani e suonatori locali. “L’obiettivo dell’edizione 2016 è quella di far tornare il festival ai livelli qualitativi di qualche anno fa”, afferma Giuliano Gabriele “non solo aggiungendo alcune novità, ma anche ispirandoci alle tante rassegne dedicate alla world music che si tengono in Europa”.

Il festival di Scapoli entrerà nel vivo sabato 30 luglio con le visite guidate del Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione” a cura di Gabriella Izzi, e proseguirà con alle ore 16,00 con la Cerimonia di riconoscimento ai Maestri Artigiani e Suonatori “L’IMPRONTA DELLO ZAMPOGNARO” nel corso della quale verranno raccolte le impronte delle mani di alcuni tra gli zampognari più rappresentativi del territorio che verranno successivamente inserite nella collezione del Museo Internazionale della Zampogna. Alle ore 16,00 presso la Sala Polifunzionale di Via Volturno andrà in scena lo spettacolo di teatro-canzone con I VORIA di Walter Santoro “MoLLisani “Lassa Stà ‘u munne cumme ze trove!”, mentre alle 18,00 ci sarà la Santa Messa accompagnata dal suono della zampogna di GIOACCHINO RAFFONE e dell’organo di ELENA DI FIORE. Altro appuntamento da non perdere è alle 18,30 presso la Sala Polifunzionale con il concerto di PIERO RICCI, uno dei più importanti zampognari italiani con il suo nuovo progetto NUOVAMUSA. La serata sarà, poi, ricchissima con il concerto “La Lunga Notte del’Otre” con i molisani PATRIOS, i laziali AMASUD e i lucani AMARIMAI e il progetto speciale del GIULIANO GABRIELE ENSEMBLE con GABRIELE RUSSO e GOFFREDO DEGLI ESPOSTI dell’Ensemble Micrologus, con l’incontro tra la musica popolare e quella medioevale.

SABATO 30 LUGLIO

ore 11.00 Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione”
VISITE GUIDATE A CURA DI GABRIELLA IZZI
ore 15.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DANZE TRADIZIONALI – “TARANTELLE: TRADIZIONE ED EVOLUZIONE” A CURA DI FRANCESCA SPALLONE
ore 16.00 Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione”
CERIMONIA DI RICONOSCIMENTO AI MAESTRI ARTIGIANI E SUONATORI ”L’IMPRONTA DELLO ZAMPOGNARO”
ore 16.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DI DANZE TRADIZIONALI – “LA BALLARELLA DEL MATESE” A CURA DI DEBORA MALERBA
ore 17.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DI DANZE TRADIZIONALI – “LA CHACARERA ARGENTINA” A CURA DI ROGELIO BRAVO
ore 17.30 Sala Polifunzionale – via Volturno
TEATRO-CANZONE CON I VORIA DI WALTER SANTORO – MOLLISANI “LASSA STÀ ‘U MUNNE CUMME ZE TROVE!”
ore 18.00 Chiesa “San Giorgio Martire”
SANTA MESSA ACCOMPAGNATA DAL SUONO DELLA ZAMPOGNA DI GIOACCHINO RAFFONE E DELL’ORGANO DI ELENA DI FIORE
ore 18.30 Sala Polifunzionale – via Volturno
CONCERTO
PIERO RICCI E NUOVAMUSA (MOLISE)
ore 21.00 Piazza Martiri di Scapoli
CONCERTO – “La Lunga notte dell’Otre”
PATRIOS (MOLISE)
AMASUD (LAZIO)
GIULIANO GABRIELE ENSEMBLE – OSPITI: GABRIELE RUSSO, GOFFREDO DEGLI ESPOSTI (FRANCIA/LAZIO/UMBRIA/MOLISE)
AMARIMAI (BASILICATA)
A seguire in Piazza Portella (Centro Storico)
DOPO FESTIVAL



Commenta

Festival Internazionale della Zampogna @ Scapoli (IS)

Artista:
Sito ufficiale:
https://www.facebook.com/events/491571054300894/
Data e orario:
Data: da 30/07/2016 | 17:00
Location:
Città:
Scapoli (IS)

Molise

Info

Festival Internazionale della Zampogna @ Scapoli (IS)

Dal 29 al 31 Luglio 2016 a Scapoli (IS)

Tre giorni dedicati alla zampogna, un’occasione straordinaria di confronto fra culture.
Dal 29 al 31 luglio si terrà a Scapoli (Is), il FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA ZAMPOGNA, rassegna storica nel panorama italiano della musica popolare e della world music, organizzata dal COMUNE DI SCAPOLI con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della REGIONE MOLISE, la collaborazione della Proloco, ed il coordinamento artistico di GIULIANO GABRIELE e EDUARDO VESSELLA.

A quarant’anni dalla prima Mostra Mercato, l’edizione 2016 proporrà un ricchissimo programma di eventi, seguendo la formula collaudata negli anni precedenti, con l’aggiunta di diverse novità ad impreziosire questa tre giorni dedicata alla zampogna e che vedrà coinvolti musicisti, studiosi, costruttori artigiani e suonatori locali. “L’obiettivo dell’edizione 2016 è quella di far tornare il festival ai livelli qualitativi di qualche anno fa”, afferma Giuliano Gabriele “non solo aggiungendo alcune novità, ma anche ispirandoci alle tante rassegne dedicate alla world music che si tengono in Europa”.

Il festival di Scapoli entrerà nel vivo sabato 30 luglio con le visite guidate del Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione” a cura di Gabriella Izzi, e proseguirà con alle ore 16,00 con la Cerimonia di riconoscimento ai Maestri Artigiani e Suonatori “L’IMPRONTA DELLO ZAMPOGNARO” nel corso della quale verranno raccolte le impronte delle mani di alcuni tra gli zampognari più rappresentativi del territorio che verranno successivamente inserite nella collezione del Museo Internazionale della Zampogna. Alle ore 16,00 presso la Sala Polifunzionale di Via Volturno andrà in scena lo spettacolo di teatro-canzone con I VORIA di Walter Santoro “MoLLisani “Lassa Stà ‘u munne cumme ze trove!”, mentre alle 18,00 ci sarà la Santa Messa accompagnata dal suono della zampogna di GIOACCHINO RAFFONE e dell’organo di ELENA DI FIORE. Altro appuntamento da non perdere è alle 18,30 presso la Sala Polifunzionale con il concerto di PIERO RICCI, uno dei più importanti zampognari italiani con il suo nuovo progetto NUOVAMUSA. La serata sarà, poi, ricchissima con il concerto “La Lunga Notte del’Otre” con i molisani PATRIOS, i laziali AMASUD e i lucani AMARIMAI e il progetto speciale del GIULIANO GABRIELE ENSEMBLE con GABRIELE RUSSO e GOFFREDO DEGLI ESPOSTI dell’Ensemble Micrologus, con l’incontro tra la musica popolare e quella medioevale.

SABATO 30 LUGLIO

ore 11.00 Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione”
VISITE GUIDATE A CURA DI GABRIELLA IZZI
ore 15.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DANZE TRADIZIONALI – “TARANTELLE: TRADIZIONE ED EVOLUZIONE” A CURA DI FRANCESCA SPALLONE
ore 16.00 Museo Internazionale della Zampogna “P. Vecchione”
CERIMONIA DI RICONOSCIMENTO AI MAESTRI ARTIGIANI E SUONATORI ”L’IMPRONTA DELLO ZAMPOGNARO”
ore 16.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DI DANZE TRADIZIONALI – “LA BALLARELLA DEL MATESE” A CURA DI DEBORA MALERBA
ore 17.30 Androne Palazzo Battiloro
LABORATORIO DI DANZE TRADIZIONALI – “LA CHACARERA ARGENTINA” A CURA DI ROGELIO BRAVO
ore 17.30 Sala Polifunzionale – via Volturno
TEATRO-CANZONE CON I VORIA DI WALTER SANTORO – MOLLISANI “LASSA STÀ ‘U MUNNE CUMME ZE TROVE!”
ore 18.00 Chiesa “San Giorgio Martire”
SANTA MESSA ACCOMPAGNATA DAL SUONO DELLA ZAMPOGNA DI GIOACCHINO RAFFONE E DELL’ORGANO DI ELENA DI FIORE
ore 18.30 Sala Polifunzionale – via Volturno
CONCERTO
PIERO RICCI E NUOVAMUSA (MOLISE)
ore 21.00 Piazza Martiri di Scapoli
CONCERTO – “La Lunga notte dell’Otre”
PATRIOS (MOLISE)
AMASUD (LAZIO)
GIULIANO GABRIELE ENSEMBLE – OSPITI: GABRIELE RUSSO, GOFFREDO DEGLI ESPOSTI (FRANCIA/LAZIO/UMBRIA/MOLISE)
AMARIMAI (BASILICATA)
A seguire in Piazza Portella (Centro Storico)
DOPO FESTIVAL



Commenta