Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Luana Babini, Patrizia Ceccarelli e Roberta Cappelletti @ Forlì

Artista:
Luana Babini, Patrizia Ceccarelli e Roberta Cappelletti
Sito ufficiale:
Data e orario:
Data: da 17/04/2019 | 21:00
Location:
teatro Testori
Città:
Forlì

Emilia Romagna

Info

Luana Babini, Patrizia Ceccarelli e Roberta Cappelletti @ Forlì

Mercoledì 17 aprile, dalle 21.15 al teatro Testori di Forlì si terrà l'utimo appuntamento del Festival "Le Cantantesse cantano il jazz". Protagoniste le tre regine della musica popolare romagnola, Luana Babini, Patrizia Ceccarelli e Roberta Cappelletti: l'idea è stata di Michele Minisci, fondatore del Naima Jazz Club, che ha giocosamente sfidato le tre cantanti a esplorare questo stile musicale. Quando hanno saputo che il Direttore musicale e l'arrangiatore del progetto è il maestro Giuliano Cavicchi, già direttore dell'Orchestra Rai per circa 20 anni, e che sarebbero state accompagnate dallo Swing Quartet (Giordano Musiani alla batteria, Sauro Musiani al basso, Giuseppe Montesano al sax, Tony Orioli alla chitarra, il maestro Cavicchi alle tastiere) le tre stelle del liscio non hanno potuto nascondere l'entusiasmo e si sono lanciate a capofitto nel progetto.
La serata di mercoledì 17 aprile è all'insegna dello swing, l'articolazione più leggera, frizzante e gioiosa della musica afro-americana: lo swing suonato e cantato in Italia dalle orchestre americane al seguito delle truppe di liberazione e subito diventato patrimonio dei nostri migliori interpreti del bel canto italiano, come Alberto Rabagliati  Natalino Otto, il Trio Lescano, con brani indimenticabili, come “Mille lire al mese” o “Non ti fidar di un bacio a mezzanotte”. Nel repertorio, Fred Buscaglione, Renato Carosone, e altri grandi autori-interpreti, e accanto a questi anche le più belle canzoni della musica leggera italiana degli anni '60-'70, ri-arrangiate in chiave jazz, swing, come ad esempio “E se domani” e “Vedrai, vedrai”. Una scaletta che alterna frenetici boogie woogie a suadenti slow, per la gioia delle migliaia di fans delle Regine di Romagna ma anche degli appassionati dello swing.



Commenta