Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Close

Esce “Nothing but the Rhythm” dei Parranda Groove Factory

Esce "Nothing but the Rhythm" dei Parranda Groove Factory

"Nothing but the Rhythm" dei Parranda Groove Factory, che uscirà il 28-09-2016; l'album è stato anticipato dal videoclip del singolo “Menomalenonsononormale”, diffuso in esclusiva su Fanpage.it lo scorso 15 luglio e che, in meno di 24 ore, ha superato le 82.000 view.

I Parranda si sono formati con l'intento di mischiare gli strumenti della tradizione percussiva brasiliana con le sonorità della musica funky, reggae, folk ed elettronica. Parranda reinterpreta e reinventa i generi, portando a qualcosa di completamente nuovo nel panorama musicale italiano.
Nothing But The Rhythm è un viaggio che racconta la storia del progetto Parranda Groove Factory dai suoi primi giorni di vita ad oggi: la band, composta da dieci elementi, in questi “quattro” anni di vita ha esplorato generi musicali più disparati. Tutti i brani contenuti nel disco sono però riconducibili a due anime principali che da sempre caratterizzano la produzione parrandiana: suoni scuri, elettronici, e ritmiche tirate si contrappongono, tra una traccia e l’altra, ad atmosfere calde, allegre e colorate.

Alcune delle tracce contenute nel disco sono reinterpretazioni di pezzi di artisti che influenzano da sempre la produzione artistica dei Parranda; altre invece sono composizioni (strumentali o cantate) completamente originali. Nella giungla di generi e atmosfere diverse in cui ci si avventura ascoltando quest’album un filo conduttore c’è e guida l’ascoltatore dalla prima all’ultima traccia: le percussioni brasiliane, vere protagoniste del progetto, una scelta che sottolinea ciò che maggiormente conta nel progetto: appunto “Nient’altro che il ritmo”.

Un producer di musica elettronica, un bassista e 8 percussionisti uniti in un progetto innovativo: mischiare gli strumenti della tradizione percussiva brasiliana con le sonorità della musica funky, reggae,folk ed elettronica. Parranda reinterpreta e reinventa i generi, portando a qualcosa di completamente nuovo.

Guido Gioioso: elettronica, voce
Dario Firuzabadì: direzione batteria, repinique, rullante
Tobia Ciaglia: basso elettrico, synth
Vera Claps: voce, ganzà
Dario Tarasco: tamborim, agogo
Simone Nati: timbal
Chendra Giotti: surdo centrador
Cosimo Montefrancesco: surdo basso
Fabrizio Randazzo: surdo alto
Federico Giuliani: surdo alto



Tags:

Comments