Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Close

“Elements”, il nuovo disco di Angela Lancieri

“ELEMENTS” è il nome del nuovo disco della chitarrista Angela Lancieri prodotto da Mimì De Maio su etichetta RadioGirotondo, la label discografica di casa Spazio Cultura Italia. Disponibile su tutte le piattaforme digitali in 240 Paesi, è un progetto che esplora l’animo umano in modo introspettivo e sincero. Partecipano alla presentazione lo scrittore/notaio Dino Falconio, il cantautore Mimì De Maio e Angela Lancieri moderati dall’attrice Gigliola De Feo. Seguirà showcase della chitarrista accompagnata da Francesco Acampora al flato e Dario Mennella alle percussioni.

“Elements” è un progetto legato al territorio, a Napoli. Ed è proprio per questo che Angela e Spazio Cultura Italia hanno deciso di destinare i proventi dalla vendita del disco per l’acquisto di strumenti musicali e corsi di chitarra ai bambini del quartiere Rione Traiano.

Angela Lancieri, napoletana, inizia gli studi chitarristici e musicali con il M° Paolo Lambiase, diplomandosi poi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli sotto la guida del M°Renato Castaldo. Si è perfezionata con i Maestri Oscar Ghiglia, Roland Dyens, Alirio Diaz, Aniello Desiderio ed Edoardo Catemario. Fondamentale per la sua crescita artistica è stato l’incontro con il Maestro argentino Gianni Palazzo, artista straordinario, con cui ha approfondito per molti anni gli studi sulla musica popolare sudamericana e grazie al quale ha iniziato ad avvicinarsi alla composizione. Nel 2009 ha collaborato con Massimo Ranieri in qualità di chitarrista classica solista per lo spettacolo “Canto perchè non so nuotare”.

Attualmente è titolare di cattedra di chitarra nelle scuole medie ad indirizzo musicale e si dedica all’attività concertistica per promuovere le sue composizioni originali.

Spazio Cultura Italia è un ente No Profit volto alla valorizzazione della cultura in diversi ambiti. Da un lato le diverse declinazioni di espressioni artistiche come momento di crescita della comunità e dall’altro la valorizzazione degli spazi della conoscenza necessari per rendere solido il patrimonio artistico e quindi gli aspetti giuridici finalizzati alla tutela del diritto d’autore e la diffusione dell’innovazione digitale principale volano per il nostro paese. La cultura, la conoscenza, l’approfondimento come momento di crescita dell’intera comunità. La cultura è bellezza e va condivisa soprattutto con i meno fortunati. Spazio Cultura Italia ha tra gli obiettivi principali quello di utilizzare l’arte come strumento di recupero e sostegno delle fasci più deboli. Un luogo aperto dove chiunque vorrà, potrà dare il suo contributo.



Tags:

Comments