Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Close

Enerbia, Zampogneria Fiumerapido e Susana Seivane al Festival La Zampogna

Enerbia, Zampogneria Fiumerapido e Susana Seivane al Festival La Zampogna

"Enerbia" è uno dei più importanti gruppi italiani attivi nel campo della musica tradizionale e antica e dedica il suo lavoro di ricerca principalmente alla valorizzazione del repertorio dell'Appennino nord-occidentale, tra i più interessanti di tutta la penisola italiana.

Il gruppo è formato da Maddalena Scagnelli, voce e violino che cura l'arrangiamento e la ricerca musicale sui brani; Franco Guglielmetti alla fisarmonica; Gabriele Dametti al piffero; Claudio Schiavi e Davide Confalonieri al contrabbasso; Davide Cignatta e Massimo Visalli alla chitarra.

 

 

La Zampogneria FiumeRapido di Montecassino è composta da:

Marco Tomassi
Marco Iamele
Giorgio Pinai

Si occupa di Zampogna Gigante a chiave e zoppa, Zampogna a chiave, Zampogna zoppa, Sordina, Ciaramelle, Bifare, Bombarde, Piva, Gaita, Musette, Flauti, Clarinetti diatonici.

 

Susana Seivane: nata a Barcellona nel 1976, all’interno della famiglia Seivane, uno dei nomi più prestigiosi e famosi nel mondo dei suonatori ed artigiani di cornamuse di Galizia. Ha iniziato la sua carriera musicale a tre anni, per mano di suo padre Alvaro Seivane; a nove anni si trasferisce con la famiglia a Cambrè (Coru ña). Già in Galizia si mette in contatto con i maestri e insegnanti zampognari, artisti del calibro di Ricardo Portela o Moxenas che insieme a suo nonno Xosè Manuel Seivane, influenzano notevolmente il loro modo di capire e interpretare la musica galiziana. Non ci volle molto per guadagnare l’ammirazione e il rispetto del mondo della cornamusa in Galizia,a partire dai dieci anni girava la Spagna facendo concerti. Durante la sua adolescenza Susanna ha studiato teoria musicale e pianoforte, ha anche fatto parte dei diversi gruppi musicali tradizionali. A vent’anni fa parte del gruppo Milladoiro, a partire da questo momento inizia anche la sua carriera da solista creando uno stile innovativo, senza perdere la genuinità degli antichi zampognari, integrandolo a diverse influenze musicali: in questo modo ottiene un tocco fresco e originale, una miscela agile e moderna, ma con radici profonde che ricadono nella tradizione galiziana.

Enerbia, Zampogneria Fiumerapido e Susana Seivane saranno protagonisti al Festival La Zampogna di Maranola con i loro concerti domenica 15 Gennaio dalle 15.00 alle 17.00 presso la Chiesa di San Luca.

Per saperne di più: il programma completo dell'evento.



Tags:

Comments