Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Close

La Musica Folk, Goffredo Plastino’s anthology

La Musica Folk, Goffredo Plastino's anthology

La musica folk
by Goffredo Plastino
Milano, il Saggiatore 2016, 1282 pages, € 49.

With La musica folk Goffredo Plastino maybe published the book of the life, the most impressive container, the most useful, opened toward every other study.

The '60s and '70s folk music revival was one of the most intense and prolific cultural process of italian history. Promoted and represented by Nuovo Canzoniere Italiano, dall’Almanacco Popolare, by Nuova Compagnia di Canto Popolare, by Canzoniere del Lazio,  theorized by academics as Roberto Leydi, Gianni Bosio, Michele Straniero and Diego Carpitella, it was a movement able to conciliate ethno music research, protest request, musical traditions, interpretations and reinventions.

The italian revival it's not ended with that extraordinary period of twenty years: contrary to the dominant thesis, it continues to be an energetic phenomenon.

In quest’opera monumentale Goffredo Plastino ha raccolto documenti, saggi, interviste, approfondimenti che riflettono la ricchezza, la complessità e le tante controversie di questa vicenda musicale e intellettuale. Il libro restituisce ai lettori il dibattito su spettacoli memorabili come Bella ciao, sul Folk Festival di Torino e su trasmissioni televisive come Adesso musica e Canzonissima; ripercorre le scelte artistiche, ideologiche ed esecutive dei grandi protagonisti storici – Caterina Bueno, Giovanna Marini, Eugenio Bennato, Antonio Infantino, Otello Profazio, Riccardo Tesi, e gruppi quali il Gruppo Padano di Piadena, Cantovivo o E’ Zezi di Pomigliano d’Arco –, per giungere fino all’attuale revival di danze tradizionali come la pizzica e la tammurriata, o di strumenti musicali come l’organetto e la lira calabrese.

La musica folk è un’indagine a tutto campo che spazia tra i repertori e gli stili, le produzioni discografiche e gli spettacoli dal vivo, con particolare attenzione alle interazioni tra musica popolare e popular music e all’intreccio con i mutamenti economici, sociali e culturali. Un volume che offre molteplici prospettive per ascoltare e apprezzare il folk revival del passato e del presente, indispensabile per chiunque voglia comprendere una scena musicale italiana vitale, composita e sorprendente.



Tags: