Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Close

Ambrogio Sparagna at Ravenna Festival

It has been presented the XXVII edition of Ravenna Festival. The program of the show, one of the most important in the world, created in the '90s by Maria Cristina Mazzavilani, the wife of the orchestra leader Riccardo Muti.

The 2016 edition, called "I walked along the freedom's streets" will be dedicated to Nelson Mandela.

Ambrogio Sparagna will be present in Comacchio as director and coordinator of the festival, the 16 and 18 of June. The traditions and will be related through the show "Filocini's Ballad".

Presentata la XXVII edizione del Ravenna Festival. Il programma della rassegna, una delle più importanti a livello internazionale, ideata nel ’90 da Maria Cristina Mazzavilani, moglie del direttore d’orchestra Riccardo Muti, è stato presentato ieri mattina al Palazzo dei Congressi di Ravenna.

L’edizione 2016 del Festival, dal titolo “Ho camminato per le strade della libertà”, sarà dedicata a Nelson Mandela e avrà per questo un respiro mondiale. La grande eredità lasciata dal presidente sudafricano, premio Nobel per la Pace nel ’93 verrà, infatti, celebrata con una produzione di Cape Town Opera dal titolo “Mandela Trilogy”.

Comacchio prenderà parte al Festival con una serie di spettacoli che si terranno il 18 e 19 giugno 2016, con la direzione ed il coordinamento di Ambrogio Sparagna. Ad andare in scena le antiche tradizioni comacchiesi, raccontate attraverso lo spettacolo “La Ballata dei fiocinini”.

Sparagna, artista esplosivo dalle grandi doti musicali, nonché magnifico interprete della musica popolare italiana, si avvarrà della collaborazione delle realtà culturali locali e delle scuole di danza per un progetto che si prospetta come forma di sperimentazione artistica. Un’esibizione assolutamente innovativa e di grande impatto per la città lagunare.



Tags: