Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Pierangelo Bertoli: Sera di Gallipoli

  • Array

Pierangelo Bertoli: Sera di Gallipoli     Pierangelo Bertoli e Gallipoli: dagli anni Settanta alla sua morte, avvenuta il 7 ottobre 2002, i suoi pezzi d’autore hanno abbracciato vari generi, dalla musica popolare e/o dialettale al rock. Qualcuno ha paragonato i suoi canti (seppur talvolta con la presenza anomala di un sintetizzatore), ai cori contadini di denuncia politica e sociale. Uno di questi componimenti è proprio “Sera di Gallipoli”, facente parte dell’album “Eppure soffia” pubblicato nel 1976. Si tratta della prima…
Continua ⇒

La pizzica incontra la salsa a Cuba con L’Orchestra Notte della Taranta

  • Array

La pizzica incontra la salsa a Cuba con L’Orchestra Notte della Taranta       Dal Salento a Cuba il passo è breve, a ritmo di pizzica: in questi giorni l’Orchestra popolare Notte della Taranta è sbarcata a L’Avana per un concerto evento che ha voluto festeggiare i 500 anni dalla nascita della capitale cubana. Uno spettacolo in musica lungo 2 ore, il 6 novembre in Avenida Galliano, con cui si è chiuso il Taranta tour 2019. Ora si guarda…
Continua ⇒

Il nuovo lavoro di Mina e Fossati: Tex-Mex

  • Array

Il nuovo lavoro di Mina e Fossati: Tex-Mex Mina e Ivano Fossati hanno fatto un viaggio al confine tra Messico e Stati Uniti per scrivere “Tex-Mex” il primo singolo del loro progetto. I due artisti, infatti, hanno pubblicato oggi il primo estratto dal loro album “Mina Fossati” in uscita il prossimo 22 novembre e hanno scelto un pezzo folk-rock.     Il pezzo si caratterizza anche per l’unione delle voci dei due artisti. L’annuncio di questo progetto assieme è stato un…
Continua ⇒

Orgine dei nomi delle regioni italiane: Valle d’Aosta

  • Array

Orgine dei nomi delle regioni italiane: Valle d’Aosta L’Italia, dal punto di vista politico-amministrativo, è divisa in venti Regioni. Andiamo a scoprire l’origine dei loro nomi: 1) VALLE D’AOSTA/VALLÉE D’AOSTE L’origine di questo nome è semplice: la regione è una valle al centro della quale si trova la città di Aosta. Il nome di Aosta deriva dal primo termine del nome Augusta Praetoria Salassorum, nome che i Romani diedero alla città fondata, secondo la loro abitudine, sull’accampamento militare costruito sul…
Continua ⇒

Buon compleanno Teresa De Sio, la voce della musica popolare

  • Array

Buon compleanno Teresa De Sio, la voce della musica popolare   Teresa De Sio è una delle voci più riconoscibili della nostra canzone d’autore. Un’artista che ha saputo rielaborare la musica popolare di molte regioni del Sud Italia trasportandole con grande eleganza nella modernità. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di quest’artista unica nel suo genere. Teresa De Sio è nata a Napoli il 3 novembre 1952 sotto il segno dello Scorpione. Cresciuta a Cava…
Continua ⇒

Napoli: il vicolo di Totò ai quartieri spagnoli

  • Array

Napoli: il vicolo di Totò ai quartieri spagnoli E’ diventato un museo all’aperto il vicolo dei Quartieri Spagnoli a Napoli dove numerosi artisti hanno lasciato opere dedicate a Totò e agli altri grandi artisti napoletani. Murales, manifesti e foto del principe del sorriso e di suoi colleghi come Nino Taranto, Peppino De Filippo hanno trasformato i pochi metri di via Portacarrese a Montecalvario in una istallazione divenuta punto di attrazione per turisti e fan. Il nuovo album di Michelangelo Giordano…
Continua ⇒

Gruppo Folkloristico Bontemponi: canti e ballate dal Polesine

  • Array

Gruppo Folkloristico Bontemponi: canti e ballate dal Polesine       Il Gruppo corale folkloristico “Bontemponi & Simpatica Compagnia” è sorto nel 1965 a Bottrighe, in provincia di Rovigo, grazie ad alcuni amici, appassionati del bel canto. Attraverso i propri componenti svolge da sempre un’intensa attività di ricerca etnografica, del Polesine e del Delta del Po in particolare, proponendo poi spettacoli definiti “varietà d’altri tempi” con cante e ballate della più genuina tradizione locale. Cante che raccontano le storie, le fatiche del…
Continua ⇒

La pizzica del Canzoniere Grecanico Salentino chiude il Festival della Lingua Italiana

  • Array

La pizzica del Canzoniere Grecanico Salentino chiude il Festival della Lingua Italiana       Si è chiuso a suon di pizzica il Festival della Lingua Italiana #leparolevalgono promosso da Treccani in collaborazione con il Comune di Lecco. Dopo Manuel Agnelli e Vinicio Capossela, domenica sera sul palco si sono esibiti i travolgenti musicisti del Canzoniere Grecanico Salentino. Il Canzoniere Grecanico Salentino è composto da Mauro Durante (tamburi a cornice, violino, voce), Emanuele Licci (bouzuki, chitarra, voce), Alessia Tondo (voce, tamburi a cornice), Silvia Perrone…
Continua ⇒