Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Teresa De Sio: Puro Desiderio è il nuovo album

Teresa De Sio: Puro Desiderio è il nuovo album

 

 

Teresa De Sio, una delle artiste italiane di cui andare più fieri, che ha superato le convenzioni e delle logiche discografiche in nome dell’arte.

La cantante di “Voglia ‘e turnà” è una delle cantautrici più importanti della musica italiana con oltre mezzo milione di dischi venduti ed uno stile unico che unisce la canzone napoletana popolare a sonorità jazz fusion, folk e suoni della world music, perseguendo un percorso artistico che rifugge la ricerca del successo facile trattando temi di denuncia sociale ed accostandosi a collaborazioni prestigiose come quella con Brian EnoPino Daniele e Fabrizio De Andrè.

Il nuovo disco intitolato “Puro Desiderio“segna il passaggio in una nuova era della creatività dell’artista che scava, parla di sentimento e suona contemporaneo. Realizzato col giovane produttore, compositore e arrangiatore Francesco Santalucia, il nuovo lavoro è un mix di ritmi acustici che a tratti sfiorano l’elettronica, dove le splendide orchestrazioni si fondono con percussioni, strumenti etnici e chitarre steel, in cui il suono profondo e caldo delle registrazioni analogiche spazia in universi musicali diversi dal rock al pop d’autore diventando quasi lisergico e progressive, senza mai tradire la scrittura diretta ed evocativa di testi intimi e profondi.

 

«Tutto è nato per caso, ho incontrato a Roma Eugenio Bennato che mi ha sentito cantare, lui lavorava per un gruppo chiamato Musicanova attorno al quale si sono ritrovati alcuni tra i migliori interpreti della musica folk napoletana. Quando mi propose di collaborare con lui io all’inizio opposi qualche resistenza perché mi piaceva molto recitare e non mi sentivo ancora pronta per il mondo musicale e allora lui mi disse le paroline magiche per convincermi: “Ma io ti pago”, a quel punto visto che non vivevo una situazione economica particolarmente positiva accettai con qualche riserva ma dopo la prima esibizione ho iniziato a capire qual era la mia vera strada…La musica si è letteralmente impossessata di me e me ne sono innamorata follemente, proprio come un colpo di fulmine».

«Non conoscevo la musica popolare, ai tempi ero solo una ragazzetta punk rock che amava la musica inglese ed americana, non pensavo di poter essere una cantante ed invece mi si è aperto tutto un orizzonte che mi ha cambiato come persona profondamente».

 

 







Commenta