Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Gruppo Folk La Tradizion: si festeggia il centenario

Gruppo Folk La Tradizion: si festeggia il centenario

Il Gruppo Folk "La Tradizion" ha sede a Grosio, un antico borgo ricco di storia e tradizioni nel cuore della Valtellina, la valle alpina della Lombardia.

Da sempre impegnato nell'opera di divulgazione e custodia della tradizione popolare del nostro territorio, con particolare attenzione a quelle tradizioni che rischiano sempre di più di andare perdute col tempo, il Gruppo Folkloristico Grosino ripropone in balletti con scene di vita contadina, conivolgendo i giovani del paese con impegno e passione.

Si esibisce con una serie di gustosi balli popolari legati a momenti di festa, realizzati nel corso degli anni, dai diversi Maestri di ballo succedutesi, con la collaborazione musicale dei fisarmonicisti di turno.

Nel 2020 il gruppo folcloristico di Grosio compirà cento anni e la presidente Lucia Simonelli, assieme al consiglio direttivo, si sta già preparando per festeggiare degnamente l’anniversario. Durante una riunione svoltasi la scorsa settimana è stato predisposto un calendario di massima degli eventi che interesseranno sì il gruppo folk La Tradizion ma anche tutta la popolazione e il paese di Grosio. La manifestazione principale si terrà a fine settembre quando sarà proposta la festa dell’uva con la realizzazione di un carro per la pigiatura dei grappoli.

Nel corso dell’anno La Tradizion organizzerà e parteciperà alle manifestazioni consuete (Gabinat, Carneval vecc, processioni, Natività in un filò grosino di cui quest’anno ricorre la venticinquesima edizione) che saranno di più ampio respiro vista la ricorrenza del centenario. In estate sarà predisposta una serata danzante, come avveniva negli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso, e alcune conferenze culturali. C’è poi l’idea di allestire una mostra fotografica di “100 fotografie per 100 anni”, con dei pannelli corredati da didascalie che saranno posizionati nelle contrade San Giorgio e Piatta, che ripercorrerà l’intera storia del gruppo folk dalle origini ai nostri giorni.







Commenta