Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Carovana Folk

Sardegna

Carovana folk nasce nel 2004 dall'idea di Andrea Ferrari (voce e flauto traverso )
e Alberto sathya Congiu ( chitarra ) con l'intento di contaminare le sonorità popolari della tradizione musicale popolare italiana ( e non solo ) con ritmi rock, progressive, ska ,reggae e dance.
La band, composta da un set di 5/6 polistrumentisti propone uno spettacolo energico e danzante che oltre ai brani inediti comprende cover riarrangiate dei più grandi cantautori e gruppi che hanno contribuito a creare la storia della musica italiana e brani tradizionali del repertorio folk a 360 gradi.
Nel 2009, dopo innumerevoli esibizioni nelle piazze e nei più grandi e rilevanti club della Sardegna arriva la prima pubblicazione discografica con il singolo
"dove il sole (...non va) prodotto dall'etichetta nostrana SP PRODUZIONI che ottiene un ottimo successo di pubblico.
Il 2010 consacra la carovana nel panorama musicale alternativo italiano e si incrementa l'attività concertistica che porta la band a partecipare a live di grandissimi artisti.
Il 2011è l'anno di Gioventù Ribelle, spettacolo teatrale itinerante dedicato alle celebrazioni del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia e la band viene scelta niente poco di meno che da Davide Van De Sfroos, direttore artistico dello spettacolo, per suonare nelle date in Sardegna. Sempre nel 2011 la band viene invitata a partecipare al Festival Etno Folk Gitano a Maranola di Formia (LT) nel Basso Lazio, la terra dei Briganti, insieme a Tamurita e Damn & Dong.

Proseguono quindi i concerti, palchi su palchi, e nel 2014 il nuovissimo singolo e videoclip: MI TIERRA sempre per Sp. Produzioni, che da sempre segue il gruppo come Booking e management.

Members:
Andrea Ferrari - Voce & Flauto Traverso
Massimo "Max" Diana - bassi & chitarre
Nicolò Nioi - Fisarmonica, tastiere & elettronica assortita
Alessandro Brundu - batteria

Additional musicians:
Alberto Sathya Congiu - chitarre e voci
Marco Profeti - basso elettrico
Carlo Marongiu - Batteria e percussioni
Riccardo Zedda - Banjo

Tenetevi forte il viaggio continua ....



Commenta