Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Ppolare Italiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.320 di Blogfoolk

Link:
www.blogfoolk.com/2017/08/numero-320-del-18-agosto-2017.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito - Direttore Editoriale
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Come sempre, il numero di “Blogfoolk” che vi apprestate a leggere accoglie un’ampia selezione di contenuti, tra approfondimenti di carattere etnomusicologo, spazio riservato a recensioni e commenti sulle produzioni musicali, cronache e immagini della musica dal vivo. Con ciò, da un lato vogliamo stare sulla notizia, dall’altro garantire una riflessione sui mondi musicali folk, trad & world, in primis, ma con sconfinamenti, perché a erigere barriere e muri non ci stiamo. Tanto per cominciare, vi offriamo un’intervista a Gabriele Mirabassi, il quale ci presenta il disco eponimo del Trio Correnteza, nato dal fortunato incontro tra il clarinettista umbro, il chitarrista Roberto Taufic e la cantante Cristina Renzetti, che hanno dato vita ad un’originale rilettura del repertorio di Tom Jobim. Torniamo ancora in Sardegna, a Fonni, con l’intervento di Paolo Mercurio sul “canto a cuncordu”. In un certo senso il nostro viaggio in Italia sconfina un po’ nel parlarvi di “Resumanda”, il recente album del duo ticinese dei Vent Negru, vale a dire Mauro Garbani ed Esther Rietschin, rivolto alla riproposta di canti e musiche del sud delle Alpi. Sul versante world, proponiamo l’ascolto di “Derive”, la nuova produzione discografica dell’autore, chitarrista e liutaio Giulio Cantore & Almadira. Segue un’analisi ragionata delle prime venti posizioni della Transglobal World Music Chart del mese di agosto, la classifica mensile elaborata da una cinquantina tra giornalisti, DJ, speaker radiofonici e operatori culturali, sparsi ai quattro angoli del pianeta. Altra pagina è quella che vi fa rivivere lo spirito di festival e concerti estivi: questa settimana tocca al Carpino Folk Festival e a Botteghe D’Autore. Per le letture, vi consigliamo le riflessioni e le ricerche sul mondo popolare proposte nel numero 18 de La Piva dal Carner, da poco reso disponibile online. Di nuovo dischi, con la recensione della ristampa di “Two Solo Pieces” del compositore e fiatista Jon Gibson, già membro dello storico Philip Glass Ensemble. Chiudiamo alla grande questo numero 320 di “Blogfoolk”, con lo scatto d’autore di Valerio Corzani, dedicato all’immenso maestro Van Morrison, che a fine mese compirà settantadue anni. Ciro De Rosa Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com COVER STORY Gabriele Mirabassi, Cristina Renzetti, Roberto Taufic – Correnteza (Hemiolia Records, 2016) #CONSIGLIATOBLOGFOOLK VIAGGIO IN ITALIA Il canto “a cuncordu” di Fonni tra passato e presente (parte seconda) Vent Negru – Resumada (Suisa, 2016) WORLD MUSIC Giulio Cantore & Almadira – Derive (Bajun Records, 2017) Transgobal Word Music Chart, Agosto 2017 I LUOGHI DELLA MUSICA Carpino Folk Festival XXII Edizione, Carpino (FG), 5-10 Agosto 2017 Botteghe D’Autore XII Edizione, Albanella (Sa), 9 Agosto 2017 LETTURE La Piva Dal Carnér, Serie II, n.18, Luglio 2017 CONTEMPORANEA Jon Gibson – Two Solo Pieces (Superior Viaduct, 2017) CORZANI AIRLINES Van Morrison