Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Il Coro femminile La Tela di Udine

Nasce da un laboratorio di canto popolare il Coro Multietnico La Tela di Udine. 25 i membri. Tutte donne provenienti da diversi territori, culture, età e credo religioso. Il loro credo è uno, preciso e chiaro: cantare insieme e divertirsi. La “Huipala” è il loro segno distintivo, una sciarpa indigena simbolo di R-esistenza, Impegno e Convivialità, tessuta da una cooperativa di donne Ecuadoriane.

La_Tela_di_UdineIl coro è diretto dalla m. Claudia Grimaz una vera e propria artista. La Grimaz si forma nella scuola di canto e tradizione popolare diretta da Giovanna Marini. La composizione è uno dei suoi interessi principali. Negli anni non si ferma allo studio e alla pratica della musica, va oltre esplorando territori teatrali.

Di anno in anno il Coro La Tela di Udine propone un repertorio che fa riferimento alle tradizioni popolari regionali, nazionali e internazionali.

Si va dai canti d'amore ai canti di lavoro all’interno della trazione orale popolare. Le lingue dei canti sono quelle regionali dell'Italia e, in certi casi, quelle di alcune enclave situate nel nostro territorio. La presenza di donne di altri paesi permette di allargare il repertorio valorizzando la nazionalità di ciascun membro. Si alternano canti  in lingua della tradizione serba, bulgara, spagnola e albanese. Da ricordare all’interno del repertorio sono i canti in lingua friulana che diventano reale occasione di integrazione. Ogni canto è accompagnato da una contestualizzazione che può riguardare caratteristiche linguistiche, culturali, ambientali. Una condivisione di identità diverse che si ritrovano costantemente nella tradizione friulana.

Il 2009 è l’anno del primo cd che contiene alcuni brani del proprio repertorio.

Il 2012 è l’anno della gita fuori porta. Il Coro va alla conquista della Romania, partecipando  ad un Festival di musica corale a Sibiu.

Di anno in anno il Coro si esibisce in diversi territori italiani e non. Sabato 8 marzo hanno festeggiato anche loro la Giornata Internazionale della Donna cantando a Lavariano (UD).

 

 

 



Tag: