Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

La musica popolare italiana conquista il mondo

La musica popolare italiana porta di giorno in giorno il suo nome in giro per il mondo. Sono sempre di più gli artisti che fanno risuonare l’Italia attraverso tradizioni e radici. Questa settimana l’attenzione è rivolta ad alcuni amici del nostro blog: gli Almamediterranea, Ambrogio Sparagna, Antonio Grosso & Le Muse del Mediterraneo, il Canzoniere Grecanico Salentino.

musica_popolare_italia_esteroDalla Sardegna gli Almamediterranea partono alla conquista di Cuba. Il mediterraneo fa scalo a Cuba il 14 e il 15 marzo. Sul palco insieme ad una delle band locali più importanti, gruppo spalla di Zucchero. Per le strade de l’Havana andranno alla ricerca dei suoni, dei vicoli e dei sapori. Il tutto verrà riprodotto in un video clip.

Taranta d’Amore conquista la Libia attraverso una grande festa, uno spettacolo di serenate e balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni. In primo piano Ambrogio Sparagna, accompagnato dai musicisti dell’Orchestra popolare italiana in Libia: prima tappa il 12 marzo 2014 a Misurata, seconda tappa il 14 marzo 2014 a Tripoli. Una sola parola: in scena il talento made in Italy.

Una formazione insolita va alla conquista dell'Australia. Antonio Grosso & Le Muse del Mediterraneo daranno il via tra Marzo e Aprile 2014 al loro tour nelle più importanti città australiane: Sidney, Melbourne, Adelaide e Perth. Il campione di organetto Antonio Grosso, 5 ragazze musiciste, cantanti, ballerine con i più classici strumenti della tradizione musicale calabrese, e non solo, porteranno nel mondo i suoni e i ritmi della Pizzica salentina e della Tarantella Calabrese. Generi, esperienze, riferimenti, tracce, territori, sapori grazie al lavoro di un gruppo. Antonio Grosso: Voce, Organetto, fisarmonica, Bandoneon; Emy Vaccari: Percussioni, Coro, Tamburello, Lira Calabrese, Ballo; Francesca Napoli: Voce e Ballo; Valentina Donato: Coro, Organetto, Tamburello, Ballo; Monica Fusaro: Voce, Chitarre, Ballo; Maddalena Grosso: Basso, Chitarra, ballo.

Il Belgio, già conquistato più volte in passato, e a fine mese Helsinki vedranno protagonista Il Canzoniere Grecanico Salentino. Continua il successo alla volta del mondo. Il velo viene squarciato a suon di pizziche indiavolate. In scena il passato, il presente e il futuro. 40 anni di storia targate Canzoniere Grecanico Salentino.

L’Italia risuona nel mondo!



Tag: