Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

L'Italia all'estero nel segno di Roy Paci

Roy Paci su Musica Popolare Italiana

Un'osmosi continua, tra la musica popolare italiana e quella estera, nella musica di un artista che, dagli anni '80 ad oggi, non finirà mai di stupirci: Rosario Paci, in arte Roy Paci, rappresenta oggi uno dei maggiori interpreti dell'arte della contaminazione musicale.

Siciliano di Augusta, Roy Paci ha iniziato a esibirsi con la tromba già alla tenera età di 10 anni all'interno della banda del suo paese: paese da cui parte, appena ventunenne, per andare alla scoperta della musica d'oltreoceano. Da quel momento comincia ad arricchire il suo bagaglio musicale con musicalità più 'lontane' e inizia svariate collaborazioni (Big Band degli Stato Argentina, Selma Reis, T-Rio Blanco, Papa Matelot Sabow) rientrando in Italia solo dopo alcuni anni. Nel Bel Paese suona con i Persiasna Jones, fonda i Qbeta e la Banda Ionica, nota per aver raccolto le marce funebri più popolari del Sud Italia, e gli Zu.

A livello internazionale, invece, nel 1999 inizia a collaborare con Manu Chao e con i Macaco mentre, nel 2000, dà vita alla sua band più famosa: Roy Paci & Aretuska, progetto che lo lega in modo indissolubile alla sua terra in quanto caratterizzato dalla presenza, al suo interno, di molti giovani talenti siciliani. Nel 2006, invece, dà vita a nuovi progetti: TEZ (Il Terrone, l'Ebreo e Lo Zingaro, alias Roy Paci, Frank London e Boban Markovic) e Ananga Ranga.

In oltre 25 anni di carriera, Roy Paci ha collaborato con una serie davvero impressionante, per qualità e quantità, di artisti: tra questi, oltre a quelli già citati, Eric MingusSean Bergin, Ned Rothemberg, John Edwards, Amy Denio, Han Bennink, Walter Weibous, Flying Luttembachers, New York Ska Jazz Ensemble, Zap Mama, Trilok Gurtu, Tony Levin, Macaco, Gogol Bordello, Mike Patton, Negrita, Vinicio Capossela, Piero Pelù, Samuele Bersani, Luca Barbarossa, Teresa De Sio, Bluebeaters, Mau MauLinea 77, Giorgio Conte, Nicola Arigliano, Cesare Basile, 99 Posse, Subsonica, Marlene Kuntz, Frankie HI-NRG MC.

Nonostante la sua immensa curiosità musicale lo abbia portato ad intraprendere più percorsi, spesso paralleli ma anche trasversali tra loro, l'attaccamento di Roy Paci alla musica popolare è indiscutibile: un amore, questo, che aiuta a far conoscere sempre più, in tutto il mondo, le nostre tradizioni e la nostra cultura.

http://www.youtube.com/watch?v=8eiqvd_rMeY



Tag: