Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

La world music dei Kerkim in tour in giro per l’Europa

La world music dei Kerkim in tour in giro per l'Europa

Continua la tournée europea dei Kerkim, che dopo aver fatto tappa nei mesi scorsi a Londra (Uk), Sofia e Plovdiv (Bulgaria), dal 5 al 9 luglio saranno protagonisti in Germania e Repubblica Ceca. La band pugliese si esibirà in alcuni importanti Festival e Club portando sul palco un repertorio ricco di contaminazioni e ricerca.

Tanti i chilometri che percorrerà la band per una tournée in stile on the road che li vedrà esibirsi mercoledì 5 luglio al Kulturbrücken Jungbusch di Mannheim (Germania), giovedì 6 luglio nella XX edizione del Festival SchaubudenSommer nella suggestiva Dresda (Germania), venerdì 7 luglio al Pod Hodinama di Kolin (Repubblica Ceca), domenica 9 luglio al Rosa Laub Festival di Vornbach.

Un’idea in continuo movimento, un’appassionata ricerca tra le trame sinuose delle espressioni musicali del Mediterraneo; in viaggio per le capitali europee, sul palco i Kerkim sono Vincenzo Grasso al clarinetto e sax, Morris Pellizzari alla chitarra, Manuela Salinaro al cajon e percussioni.

Il progetto Kërkim nasce a Lecce nel Novembre del 2012 sulla scia di un percorso di ricerca musicale che vuole legare tutte le terre del bacino del Mediterraneo attraverso lo studio delle sonorità: musica mediorientale, flamenco, Balkan, folk salentino e campano, Grecia e Albania. Da quest'ultima terra prende il nome, nel suo significato di ricerca e osservazione, un continuo movimento reso possibile dal dialogo, essenza della worldmusic.

La band intreccia le esperienze e le provenienze musicali di ogni singolo componente, tracciando una strada comune nel viaggio che dalle coste salentine attraversa la Croazia, fa tappa in Macedonia e dalle fisarmoniche Rom arriva ai clarinetti turchi, saluta la Grecia e infine torna in Italia, portando nelle composizioni quelle frequenze, quei ritmi e quei colori, riletti e riarrangiati.