Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Tutorial: costruiamo una zampogna con Pino Salamone

Tutorial: costruiamo una zampogna con Pino Salamone

Seguiamo passo passo la costruzione di una zampogna del Pollino, ad opera di Pino Salamone, dalla scelta del legno alle ance.

Pino Salamone è uno dei più grandi costruttori di zampogne lucane, oltre che uno dei migliori zampognari del sud Italia e leader dei Totarella.

Figlio del grande Carmine Salamone (a cui Nicola Scaldaferri a recentemente dedicato una monografia pubblicata da Nota editore), realizza strumenti di non comune qualità: Zampogne lucane a chiave; Ciaremelle; Ciaramelle del Pollino (Totarelle); Surduline; Tamburelli lucani; Cupa cupa lucani; Fischietti lucani.

«La zampogna è uno strumento che è sempre appartenuto alla mia famiglia, specialmente la surdulina che è un’altra variante della zampogna a chiave. Il libro “Carmine Salamone e la surdulina in Val Sarmento” è un lavoro in cui noi portatori di tradizioni abbiamo messo per iscritto qualcosa che purtroppo a volte va perduto. Coi gruppi sorti dagli anni ’80 in poi, abbiamo cercato di recuperare questi vecchi strumenti, sia nella costruzione che nell’esecuzione. Sono strumenti auto-costruiti, che anche l’amministrazione comunale di Terranova del Pollino si è impegnata a valorizzare»



Tag: