Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Debutta il gruppo folk al femminile a Galtellì

Parte dal cuore di uno dei centri storici più autentici e intatti come quello di Galtellì (NU) l’avventura delle nuove stelle nei gruppi folk della Bassa Baronia. Si chiama Galtellì Istellas de Janas, è un gruppo tutto al femminile e ha fatto la sua prima apparizione in pubblico il 28 aprile, il giorno dei festeggiamenti in onore della Sardegna.

Una giornata ricca di storia e significati, che il nuovo gruppo folk galtellinese adesso si porterà dietro nelle manifestazioni a cui sarà chiamato a partecipare. Ha mosso i primi passi a ritmo di ballo sardo nella suggestiva cornice del Castello Malicas, simbolo della Galtellì medioevale.
Accompagnate dal suonatore di organetto diatonico Simone Argiolas e agli ordini dell’ideatore del primo gruppo folk femminile di Galtelli, Salvatore Argiolas.
Le melodie del ballo martellante di Simone Argiolas hanno accompagnato le Istellas de Janas fino al centro del paese dove le ragazze sono state accolte con calorosi applausi da parte dei propri concittadini. Le Istellas de Janas sono pronte, dunque, ad affrontare le piazze della Sardegna.
L’associazione Santa Maria e Turres nasce nell'ottobre del 2012 per iniziativa di Simone Argiolas e del padre Salvatore; all'interno dell'associazione nasce nel novembre 2014 il nuovo gruppo folk “Istellas de Janas” da un’idea del presidente Salvatore Argiolas e da un gruppo di donne di Galtellì, appassionate di tradizioni folk.
Il nome “Istellas de Janas” è tratto dall'idea delle componenti che hanno promosso l'iniziativa associando al sodalizio le risorse del paese quali le "domus de Janas" che ancor oggi si trovano in diversi siti di Galtelli.



Tag: