Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Il Saltarello visto da “fuori”

Ecco la curiosa interpretazione di un Saltarello chiamato originariamente "Saltarello della pioggia" che, da antica melodia medievale, si trasforma nella versione più ritmata grazie al lavoro del gruppo tedesco dei Corvus Corax.

Questo è senza dubbio un loro omaggio alla Musica Popolare Italiana.


La versione originale Italiana:



I Corvus Corax sono un gruppo tedesco noto per suonare musica medievale utilizzando strumenti dell'epoca. Prendono il nome dal corvo imperiale. Si formano nel 1989, quando Castus Rabensang e Venustus iniziano a collaborare. Spesso usano le cornamuse come strumento per assoli, e le loro performance live attirano l'attenzione per il look bizzarro dei componenti, ispirato alla mitologia greca antica.

Il gruppo è formato da otto membri permanenti: Ardor vom Venushügel, Castus Rabensang, Patrick der Kalauer, Harmann der Drescher, Hatz, Meister Selbfried, Teufel e Wim. Il gruppo lavora con l'etichetta Pica Records in Europa e Noir Records negli USA. I progetti dei Cantus Buranus finora sono stati pubblicati in Europa tramite la Roadrunner Europe.

Il loro sito Internet: http://www.corvuscorax.de

 



Tag: