Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

La poesia e la musica di Matteo Salvatore a teatro con Sergio Rubini

Di fame, di denaro, di passioni

Questa sera alle ore 21.00 al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino in scena Sergio Rubini con “Di Fame di Denaro e Di passioni”.

In primo piano l’omaggio alla poesia e alla musica di Matteo Salvatore: le parole e le sonorità del cantautore degli ultimi risuoneranno dal vivo con le musiche di Umberto Sangiovanni e la Daunia Orchestra.

Interprete della cultura popolare del mezzogiorno,  Matteo Salvatore e il suo viaggio tra parole e musica, il poeta degli ultimi, che con le sue ballate ha raccontato se stesso e la sua quotidianità.

"Di fame di Denaro di Passioni" è la storia di un pugliese che racconta gli analfabeti, la miseria, i cafoni, l’amore, i sogni e la Puglia.

Negli anni della sua attività diversi i temi toccati, dalla povertà all’agiatezza, da dolore al benessere. Le sue ballate, i suoi versi ancora oggi brillano di una bellezza sofferente, di una straziante realtà che spesso si mischia alla follia.In scena gli anni '20, anni in cui Matteo Salvatore cominciò a scrivere le sue canzoni su commissione, quasi per convincersi che quella poteva essere la strada giusta per portare al suo stomaco Maccaroni e carne pe’ putè ballà.

http://www.youtube.com/watch?v=Eoww8NKkucc



Tag: